Lunedì 01 Febbraio 2016 - 10:00

Collovati: Eder ottimo ma problemi Inter a centrocampo

"Eder è un ottimo giocatore, però penso che Mancini sappia benissimo che l'Inter ha problemi in altri settori"

Milan - Inter

"Eder è un ottimo giocatore, però penso che Mancini sappia benissimo che l'Inter ha problemi in altri settori, per esempio a centrocampo. Ieri (nel derby, ndr) è stata dominata dal punto di vista del gioco". Lo ha detto l'ex difensore di Inter e Milan Fulvio Collovati ai microfoni di 'Radio Anch'Io Sport' su Radio 1 Rai parlando della crisi dei nerazzurri dopo il pesante ko contro il Milan (3-0). "In difesa ci sono giocatori sopravvalutati, Murillo è uno di questi - ha proseguito - E' calata la forma della squadra, contemporaneamente è aumentata quella di altre squadre, e i risultati vengono meno". A chi gli ha chiesto se Icardi fosse l'uomo giusto per calciare il rigore poi sbagliato dall'argentino, Collovati ha risposto che sul dischetto "devi essere molto freddo e mentalmente libero, non devi avere problemi alle spalle - ha sottolineato - Icardi a quanto pare non lo era. L'ho visto particolarmente nervoso, poi è facile giudicare dopo, io forse l'avrei fatto battere a Ljajic o allo stesso Eder".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Totti: Con Spalletti e Pallotta sintonia totale

Roma, Totti: Con Spalletti e Pallotta c'è sintonia totale

Il capitano della Roma chiarisce le parole della moglie Ilary Blasi

Calcio, tris al Crotone: Atalanta può respirare

Tris al Crotone: ora l'Atalanta può respirare

La squadra di Gasperini si aggiudica la sfida salvezza e lascia la zona calda

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

La moglie del capitano giallorosso lo ha definito "un piccolo uomo"

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Parla il neo rieletto presidente dell'Associazione arbitri