Mercoledì 02 Marzo 2016 - 14:00

Collistar, azienda in finale agli 'European Business Awards'

E' risultata finalista insieme ad altre 9 imprese di diversi Paesi europei

Evento Collistar/Fiat 500 a Milano

Collistar è stata nominata finalista e vincitrice del Ruban d'Honneur per l'edizione 2015/16 degli European Business Awards, il riconoscimento che viene conferito alle imprese europee eccellenti. Collistar, unica azienda italiana, ha vinto nella categoria The Business of the Year Award per le medie imprese, risultando finalista insieme ad altre 9 imprese di diversi Paesi europei.

L'azienda cosmetica italiana è stata selezionata tra 678 'National Champion' da una commissione composta da leader del mondo politico e aziendale, accademici e imprenditori. Collistar affronterà ora una nuova selezione al fine di essere annoverata tra i vincitori finali delle 11 categorie degli European Business Awards, che saranno premiate durante la cerimonia di gala che si terrà a Milano il prossimo giugno.

Quest'anno le aziende candidate agli European Business Awards sono 32mila, provenienti da 33 Paesi: un aumento del 33% rispetto allo scorso anno che rappresenta un numero record per il programma di riconoscimento, giunto alla nona edizione.

 "Oggi - spiega Daniela Sacerdote, amministratrice delegata di Collistar - riuscire a investire nella continua ricerca, avere un atteggiamento positivo e crescere è di per sé un risultato straordinario del quale siamo molto orgogliosi. Se a ciò si aggiunge l'onore di essere annoverati fra le aziende europee che maggiormente si distinguono per il tasso di innovazione, non possiamo che esserne felici". "Collistar - aggiunge Sacerdote - è il Made in Italy della Cosmetica, l'ambasciatrice della cosmetica italiana nel mondo, e riteniamo che questo sia il giusto riconoscimento per il nostro impegno quotidiano nel portare avanti la nostra identità e quella del nostro Paese. Una spinta a fare sempre meglio e a pensare sempre più in grande".

Parallelamente alla valutazione espressa dalla commissione indipendente avrà luogo anche una votazione pubblica da cui emergeranno i 'National Public Champion' di ciascun Paese per cui Collistar ha presentato un video.

"Nell'attuale clima economico - dice Adrian Tripp, amministratore delegato degli European Business Awards - è di per sé duro sopravvivere: innovare, prosperare e crescere come hanno saputo fare i vincitori del Ruban d'Honneur, è qualcosa di straordinario. L'Europa ha bisogno di un maggior numero di aziende così. Complimenti vivissimi a Collistar".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

Grecia, Fmi avverte: Serve ulteriore taglio del debito

"Crescita è troppo debole, governo acceleri sulle riforme"

Istat rivede crescita Pil 2015: si passa dal +0,8 al + 0,7%

Istat rivede crescita Pil 2015: si passa dal +0,8 al + 0,7%

Il rapporto deficit/Pil è invece confermato al 2,6%

Juncker: Senza flessibilità Italia avrebbe 19 miliardi in meno

Juncker: Senza flessibilità Italia avrebbe 19 miliardi in meno

La replica a distanza di Renzi: L'Europa cambi

Wto contro l'Ue: 22 miliardi di sussidi illegali per Airbus

Wto contro l'Ue: 22 miliardi di sussidi illegali per Airbus

Le sovvenzioni avrebbero danneggiato il concorrente Boeing