Giovedì 17 Novembre 2016 - 12:45

Cohen è morto nel sonno dopo una caduta notturna in casa

Il cantautore è scomparso lo scorso 7 novembre all'età di 82 anni

Cohen è morto nel sonno dopo una caduta in casa

Il cantautore Leonard Cohen è morto nel sonno, dopo essere caduto nel mezzo della notte nella sua casa di Los Angeles. Lo ha reso noto, attraverso un comunicato pubblicato sul sito Cohencentric, il manager dell'artista, Robert Kory. "La morte è stata improvvisa, inaspettata e pacifica", ha precisato Kory. Cohen è morto lo scorso 7 novembre all'età di 82 anni, ma il suo decesso è stato reso noto tre giorni dopo. Nel comunicato che era stato pubblicato su Facebook non erano state fornite le cause del decesso. "Penso alla miscela unica di mio padre di auto-disapprovazione e dignità, alla sua eleganza accessibile, al suo carisma senza audacia, alla sua galanteria d'altri tempi", aveva scritto nell'ultimo saluto al padre il figlio Adam Cohen.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRANCE-MUSIC-FESTIVAL

Reunion degli Oasis lontana. Noel tace, Liam rassegnato: "Lo prendo per un 'no'"

Il 'messaggio di pace' via Twitter resta senza risposta. E la possibilità di rivedere i fratelli Gallagher sul palco sembra sempre più remota

Al via a Cardiff l'On the Run Tour di Beyonce e Jay-Z

Beyoncè vuole il Colosseo per un video ma c'è Alberto Angela: l'ironia dei social

Il divulgatore scientifico stava girando una puntata del suo programma "Meraviglie" all'interno dell'anfiteatro

Vasco Rossi -  Modena Park  Live 2017

Vasco Rossi dopo 40 anni di contributi va in pensione: ma non si ferma

E su Facebook scrive: "Io non mi muovo, io resto qui, sarebbe molto più semplice per me andare via"

Dopo quattro anni, tornano i Subsonica con il nuovo album: '8'. Uscirà il 12 ottobre

Il ritorno della band torinese con un disco di inediti. A dicembre un tour in Europa