Giovedì 08 Settembre 2016 - 16:30

Clinton: Antipatriottici i complimenti di Trump a Putin, Reagan che direbbe?

Il leader dei repubblicani aveva lodato il presidente russo

Clinton: Antipatriottici i complimenti di Trump a Putin, Reagan che direbbe?

La candidata democratica alla presidenza Usa, Hillary Clinton, afferma che gli elogi del suo rivale repubblicano Donald Trump al presidente russo Vladimir Putin sono "antipatriottici" e "allarmanti". Parlando nella sua prima conferenza stampa da oltre nove mesi, tenuta a White Plains, nello Stato di New York, Clinton ha criticato duramente Donald Trump, prima di salire sull'aereo che la porterà in North Carolina per campagna elettorale. E si è chiesta cosa avrebbe detto l'ex presidente repubblicano Ronald Reagan di un candidato del suo partito alla presidenza che "attacca" i leader del Paese ed "elogia" il presidente russo. Ieri Trump aveva affermato che Putin è un leader "molto più" capace rispetto all'attuale presidente Usa Barack Obama., afferma che gli elogi del suo rivale repubblicano Donald Trump al presidente russo Vladimir Putin sono "antipatriottici" e "allarmanti". Parlando nella sua prima conferenza stampa da oltre nove mesi, tenuta a White Plains, nello Stato di New York, Clinton ha criticato duramente Donald Trump, prima di salire sull'aereo che la porterà in North Carolina per campagna elettorale. E si è chiesta cosa avrebbe detto l'ex presidente repubblicano Ronald Reagan di un candidato del suo partito alla presidenza che "attacca" i leader del Paese ed "elogia" il presidente russo. Ieri Trump aveva affermato che Putin è un leader "molto più" capace rispetto all'attuale presidente Usa Barack Obama.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città