Giovedì 08 Settembre 2016 - 16:30

Clinton: Antipatriottici i complimenti di Trump a Putin, Reagan che direbbe?

Il leader dei repubblicani aveva lodato il presidente russo

Clinton: Antipatriottici i complimenti di Trump a Putin, Reagan che direbbe?

La candidata democratica alla presidenza Usa, Hillary Clinton, afferma che gli elogi del suo rivale repubblicano Donald Trump al presidente russo Vladimir Putin sono "antipatriottici" e "allarmanti". Parlando nella sua prima conferenza stampa da oltre nove mesi, tenuta a White Plains, nello Stato di New York, Clinton ha criticato duramente Donald Trump, prima di salire sull'aereo che la porterà in North Carolina per campagna elettorale. E si è chiesta cosa avrebbe detto l'ex presidente repubblicano Ronald Reagan di un candidato del suo partito alla presidenza che "attacca" i leader del Paese ed "elogia" il presidente russo. Ieri Trump aveva affermato che Putin è un leader "molto più" capace rispetto all'attuale presidente Usa Barack Obama., afferma che gli elogi del suo rivale repubblicano Donald Trump al presidente russo Vladimir Putin sono "antipatriottici" e "allarmanti". Parlando nella sua prima conferenza stampa da oltre nove mesi, tenuta a White Plains, nello Stato di New York, Clinton ha criticato duramente Donald Trump, prima di salire sull'aereo che la porterà in North Carolina per campagna elettorale. E si è chiesta cosa avrebbe detto l'ex presidente repubblicano Ronald Reagan di un candidato del suo partito alla presidenza che "attacca" i leader del Paese ed "elogia" il presidente russo. Ieri Trump aveva affermato che Putin è un leader "molto più" capace rispetto all'attuale presidente Usa Barack Obama.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione

Goteborg, scontri ad una marcia dell'estrema destra

Svezia, bomba esplode davanti a stazione della polizia

È accaduto a Helsingborg, nel sud della Svezia. Per il momento non sembrerebbero esserci vittime

Cina, Xi: "Pronti a diventare un grande Paese socialista moderno"

Cina, Xi: "Pronti a diventare un grande Paese socialista moderno"

E sull'economia annuncia: "Puntiamo ad avere tassi d'interesse e i tassi di cambio più basati sul mercato"

Nigeria, bombe a Abuja

Nigeria, liberato don Pallù. Alfano: "Sta bene"

Il sacerdote della diocesi di Roma era da tre anni in missione nel Paese africano. Gioisce la parrocchia di San Bartolomeo