Giovedì 13 Ottobre 2016 - 12:30

Cinema2day, ieri oltre 1 milione in sala, più che a Natale

Boom per l'iniziativa lanciata dal Mibact con il biglietto a 2 euro ogni secondo mercoledì del mese

Cinema2day, ieri oltre 1 milione in sala, più che a Natale

Ancora boom di ingressi per Cinema2Day, l'iniziativa lanciata dal Mibact con il biglietto a 2 euro ogni secondo mercoledì del mese. Ieri, secondo dati Cinetel, sono stati staccati 1.013.465 biglietti, quasi il doppio rispetto al mercoledì a due euro di settembre e più di 200 mila biglietti rispetto allo scorso Natale. Per il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini è "un successo incredibile, in un giorno feriale di ottobre oltre 200 mila persone in più dello scorso Natale, con file e il tutto esaurito ovunque. Ogni edizione di Cinema2day si sta trasformando in una grande festa popolare. Tornano nelle sale famiglie e ragazzi e, come abbiamo visto in settembre, il mercoledì a 2 euro trascina presenze e incassi dei week end successivi".

 All'iniziativa promossa dal Mibact insieme ai produttori distributori e esercenti cinematografici, aderivano oltre 3mila sale in tutta Italia. Anche in questa edizione i risultati migliori sono stati registrati nelle sale di periferia e nelle province e anche nel Mezzogiorno.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Premiere di Molly's Game a Londra

Idris Elba prossimo James Bond? L'attore alimenta le voci su Twitter

Un cinguettio semplice, ma molto significativo

GERMANY-BERLINALE-FILM-CHATRIAN

Locarno Festival, Pardo d'oro al regista singaporeano Yeo Siew Hua per A land imagined

Tra i grandi ospiti di quest'anno Ethan Hawke e Ted Hope, Meg Ryan, Bruno Dumont e la masterclass di Kyle Cooper

PARIS -  David Cronenberg

Venezia 75, "M. Butterfly" e master class per Leone alla carriera a Cronenberg

Il film sarà proiettato in versione originale con sottotitoli italiani giovedì 6 settembre

Notte degli Oscar 2018 .I premiati

Grandi novità per gli Oscar: arriva la statuetta per i film popolari

L'Academy annuncia di voler anche anticipare l'edizione del 2020