Sabato 24 Ottobre 2015 - 11:45

Cinema, morta l'attrice irlandese Maureen O'Hara

La musa del leggendario regista John Ford è morta all'età di 95 anni per cause naturali

Maureen O'Hara

Maureen O'Hara, la rossa attrice irlandese conosciuta per le sue interpretazioni in grandi classici come 'Com'era verde la mia valle' e 'Miracolo nella 34esima strada', oltre che per ruoli accanto a John Wayne, è morta all'età di 95 anni per cause naturali. Ad annunciare la sua scomparsa è stato Johnny Nicoletti, suo manager. O'Hara è morta nella sua casa di Boise, in Idaho, circondata da familiari e mentre ascoltava "la sua musica preferita" dal film del 1952 'Un uomo tranquillo', ha spiegato Nicoletti.

O'Hara è stata una delle star più importanti di Hollywood negli anni '40 e '50 e la musa del leggendario regista John Ford. Ha recitato in oltre 50 film di qualsiasi genere, dalla tragedia, al Westerns, alla commedia. E' comparsa al fianco di alcuni dei migliori attori del suo tempo tra cui Wayne, James Stewart, Henry Fonda, Tyrone Power e Douglas Fairbanks Jr. ma nonostante le sue interpretazioni, non è mai stata candidata all'Oscar. Nel 2014 le è stato però conferito un Oscar onorario alla carriera.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Kevin Spacey allegations

Nuove accuse contro Spacey: molestò l'ex marito della principessa di Norvegia

L'attore avrebbe toccato lo scrittore nelle parti intime in occasione di un concerto per il Nobel della Pace nel 2007

Milano, ultimi preparativi per la Prima della Scala

Scala, oggi la prima con il ritorno dell'Andrea Chénier e Anna Netrebko

La protagonista è Anna Netrebko, considerata da molti una nuova Callas

Attesa a Napoli per la pizza patrimonio immateriale dell'Unesco

Unesco, l'arte della pizza diventa patrimonio dell'umanità

Un riconoscimento a lungo atteso, che premia i pizzaiuoli, il loro lavoro, la loro identità

Firenze, River to River Indian Film Festival: i protagonisti sono la donna e i diritti LGBT

Dal 7 al 12 dicembre la diciassettesima edizione dell'unico festival di cinematografia indiana in Italia