Sabato 24 Ottobre 2015 - 11:45

Cinema, morta l'attrice irlandese Maureen O'Hara

La musa del leggendario regista John Ford è morta all'età di 95 anni per cause naturali

Maureen O'Hara

Maureen O'Hara, la rossa attrice irlandese conosciuta per le sue interpretazioni in grandi classici come 'Com'era verde la mia valle' e 'Miracolo nella 34esima strada', oltre che per ruoli accanto a John Wayne, è morta all'età di 95 anni per cause naturali. Ad annunciare la sua scomparsa è stato Johnny Nicoletti, suo manager. O'Hara è morta nella sua casa di Boise, in Idaho, circondata da familiari e mentre ascoltava "la sua musica preferita" dal film del 1952 'Un uomo tranquillo', ha spiegato Nicoletti.

O'Hara è stata una delle star più importanti di Hollywood negli anni '40 e '50 e la musa del leggendario regista John Ford. Ha recitato in oltre 50 film di qualsiasi genere, dalla tragedia, al Westerns, alla commedia. E' comparsa al fianco di alcuni dei migliori attori del suo tempo tra cui Wayne, James Stewart, Henry Fonda, Tyrone Power e Douglas Fairbanks Jr. ma nonostante le sue interpretazioni, non è mai stata candidata all'Oscar. Nel 2014 le è stato però conferito un Oscar onorario alla carriera.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nasce la nuova rivista Diva e donna Cucina

Il magazine di Cairo Editore mercoledì in edicola

US-ENTERTAINMENT-MTV-MOVIE-TV-AWARDS

Black Panther e Stranger things fanno incetta di premi agli Mtv movie & tv awards

Sul palco anche James Shaw Jr., il 29enne che ad aprile ha fermato una sparatoria in una Waffle House nel Tennessee

Red Carpet serata premi David di Donatello 2018

Il cinema parla ancora al maschile, ma i film italiani fanno ben sperare

La ricerca di NUOVOIMAIE dimostra che la maggior parte dei ruoli interpretati al cinema sono destinati a uomini: solo il 35% dei personaggi sono femminili

Photocall del film Come un gatto in tangenziale

L'intrusa, Cortellesi, Marinelli e Servillo: tutti i premi della 58a edizione Globi d'oro

La stampa estera ha scelto le opere e gli attori migliori della stagione in corso del cinema italiano