Giovedì 09 Novembre 2017 - 09:00

Cina-Usa, Trump da Xi: firmati accordi per oltre 250 miliardi di dollari

E sulla Corea del Nord: "Soluzione esiste ma bisogna agire rapidamente"

Il presidente americano Donald Trump ha invitato la Cina a fare di più sulla questione nucleare nordcoreana e ha detto che il commercio bilaterale è ingiusto nei confronti degli Stati Uniti, ma ha lodato la promessa del presidente Xi Jinping sul fatto che la Cina sarà più aperta alle imprese straniere. Sulla Corea del Nord, Trump ha dichiarato che "la Cina può risolvere questo problema in modo rapido e semplice", invitando Pechino a tagliare i legami finanziari con Pyongyang e chiedendo alla Russia di aiutarlo.

ACCORDI ECONOMICI. Trump ha parlato da Pechino dove, insieme a Xi, ha annunciato la firma di accordi fra le imprese dei due Paesi di circa 250 miliardi di dollari. Xi ha annunciato che l'economia cinese diventerà sempre più aperta e trasparente nei confronti delle imprese straniere, comprese quelle degli Stati Uniti, e ha accolto con favore la partecipazione delle aziende Usa alla sua iniziativa 'Belt and Road' per aprire nuove Vie della Seta. Trump ha sottolineato che lo squilibrio commerciale è stato causato dai suoi predecessori, non dalla Cina, e ha ripetutamente lodato Xi definendolo "un uomo molto speciale".
 

Loading the player...

COREA DEL NORD. Trump ha poi continuato a far pressione sulla Cina affinché intervenga nei confronti della Corea del Nord per impedire lo sviluppo di armi nucleari. Parlando con Xi, Trump ha detto: "Credo che ci sia una soluzione, così come lo credi tu". Xi ha ribadito che la Cina si adopererà per la denuclearizzazione della penisola coreana, ma non ha in alcun modo accennato alla possibilità di cambiare il suo atteggiamento nei confronti della Corea del Nord. "Siamo disposti a raggiungere una risoluzione per la questione della penisola coreana attraverso il dialogo e le consultazioni", ha detto Xi.

CINA-USA. "Per la Cina, la cooperazione è l'unica vera scelta, solo vincere può portare ad un futuro ancora migliore", ha detto Xi parlando al fianco di Trump. Xi ha dichiarato che la Cina e gli Stati Uniti hanno rafforzato il dialogo ad alto livello su tutti i fronti nel corso dell'ultimo anno e hanno rafforzato il coordinamento sulle principali questioni internazionali, come la penisola coreana e l'Afghanistan. "Le relazioni tra la Cina e gli Stati Uniti sono ora ad un nuovo punto di partenza storico", ha detto Xi.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Non ci sarebbero feriti

Terrorismo, Isis minaccia cristiani con foto Papa decapitato

Un messaggio di minaccia contro "i fedeli della croce"

Attentato Barcellona, gli oggetti in memoria delle vittime saranno trasferiti al Museo di Storia

Attentati Catalogna, la mente era un informatore dei servizi segreti

La rivelazione del quotidiano El Pais, confermata da Madrid. Si tratta dell'Imam di Ripoll: Abdelbaki Es-Satty

A protestor holds the Catalan flag as he awaits the arrival of sacked Catalan President Carles Puigdemont at court in Brussels

Catalogna, rinviata decisione su estradizione Puigdemont, udienza il 4/12

I mandati europei sono stati spiccati per sedizione, ribellione, malversazione, disobbedienza e prevaricazione