Giovedì 13 Luglio 2017 - 13:45

Chioggia, indagato gestore lido 'fascista'. Salvini lo difende

Sotto inchiesta per apologia di fascismo Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia

Playa Punta Canna: La spiaggia 'fascista' di Chioggia

E' indagato per 'apologia di fascismo' Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia.

"Pazzesco. Lasciate lavorare in pace la gente!", commenta il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, su Facebook.  E aggiunge: "Con assassini, spacciatori e clandestini a spasso, lo 'stato italiano' processa le idee. Mettendomi a disposizione di Gianni per un'eventuale difesa legale, mi viene voglia di andare a trovarlo a Chioggia. #pdacasa #leideenonsiprocessano". 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

La maggior parte dei nuovi prodotti proviene da Paesi come la Cina o la Thailandia da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare

A customer walks out of a KFC restaurant in Shanghai

Kfc e la lotta alla fame: dona il pollo fritto ai poveri

Il fast food, in collaborazione col Banco Aliminetare, è il primo a non buttare le eccedenze