Giovedì 17 Novembre 2016 - 20:45

Chiesti sei anni di reclusione per ex presidente Banca Carige

Berneschi imputato per lo scandalo delle compravendite immobiliari gonfiate ai danni del ramo assicurativo della banca

Chiesti sei anni di reclusione per ex presidente Banca Carige

Sono stati chiesti sei anni di reclusione per l'ex presidente di Banca Carige, Giovanni Berneschi. Il pm Silvio Franz ha avanzato la richiesta alla fine dell'udienza che ha avuto luogo oggi a Genova. Il processo vede l'ex presidente imputato per lo scandalo delle compravendite immobiliari gonfiate ai danni del ramo assicurativo della banca (che si è costituita parte civile nel processo). La procura contesta a Berneschi, all'immobiliarista milanese di riferimento e al commercialista genovese e a un faccendiere il reato di associazione a delinquere e riciclaggio. Secondo le accuse si tratta di una truffa milionaria.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

L'automobile della Guardia di Finanza parcheggiata

Palermo, rete di Caf favoriva l'immigrazione clandestina: 9 arresti

Inoltravano istanze per il rinnovo o l'ottenimento del permesso di soggiorno sulla base di documentazione fiscale e assunzioni fittizie

Cernusco sul Naviglio, il luogo del lancio del sasso sulla statale

Piacenza, barista aggredita e violentata per ore: caccia all'uomo

L'aggressore, non ancora identificato, ha sorpreso la donna mentre stava chiudendo il bar

Campobasso, ministro Savona indagato per usura bancaria

Sono coinvolte in tutto 23 persone, manager e noti banchieri che tra il 2005 e il 2013 hanno ricoperto ruoli chiave in Unicredit