Lunedì 16 Gennaio 2017 - 13:45

Chiamparino e Appendino visitano Mirafiori con Elkann e Marchionne

Visita alle linee dove sono in produzione la Maserati Levante e l'Alfa Romeo MiTo

Chiamparino e Appendino in visita al comprensorio FCA di Mirafiori

Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, e la sindaca della Città di Torino, Chiara Appendino, hanno visitato oggi il comprensorio di Mirafiori, dove sono in produzione la Maserati Levante e l'Alfa Romeo MiTo. Chiamparino e Appendino sono stati accolti, nell'atrio della palazzina uffici di Mirafiori, dal presidente di Fiat Chrysler Automobiles, John Elkann, dall'amministratore delegato, Sergio Marchionne, e dal Chief operating officer della Regione Emea, Alfredo Altavilla. Dopo una breve illustrazione delle attività del Comprensorio, sono stati mostrati anche alcuni tra i modelli di punta del gruppo e in particolare l'Alfa Romeo Stelvio che sarà introdotta sul mercato nei prossimi mesi.

Nel corso della successiva visita agli impianti produttivi, il presidente della Regione Piemonte e la sindaca di Torino hanno potuto vedere le linee di lastratura e di montaggio della Maserati Levante, dove hanno salutato i lavoratori impegnati nelle produzioni, il reparto Prototypes e la sede della WCM Accademy. Nell'ambito della visita  è stato infine sottoscritto un protocollo d'intesa tra Fca e Fondazione per la Cultura Torino a sostegno delle iniziative culturali d'eccellenza della Città (Salone del Libro, Festival dell'Estate, Artissima e Torino Film Festival).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'

Torino, disoccupata si dà fuoco

Allarme della Ragioneria: Se salta limite 67 anni pensioni a rischio

Anche la semplice limitazione degli automatismi di accesso alla pensione determinerebbero un indebolimento del sistema pensionistico italiano