Venerdì 05 Febbraio 2016 - 14:30

Chelsea in pressing su Allegri: offerta da 10 milioni a stagione

Indiscrezione della stampa inglese sull'offerta al tecnico livornese della Juventus

Il tecnico della Juve Allegri

Clamorosa indiscrezione dall'Inghilterra: Massimiliano Allegri potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione per andare ad allenare il Chelsea. Secondo quanto scrive oggi il Sun, il club inglese avrebbe presentato una maxi offerta al tecnico livornese: 10 milioni di euro all'anno per prendere le redini del comando e rilanciare le ambizioni di Stamford Bridge. Allegri ha ancora 18 mesi di contratto con la Juventus e nelle ultime settimane ha più volte ribadito di stare bene a Torino. Più volte, però, in passato lo stesso tecnico bianconero non ha mai nascosto che in futuro non gli dispiacerebbe allenare una squadra in Premier Leaguye. Il Chelsea, dopo l'esonero di Jose Mourinho, si è affidato a Guus Hiddink fino a fine stagione. Per il prossimo anno Roman Abramovich sembra determinato a tutti i costi ad affidarsi ad un tecnico italiano: ricevuto il no da Carlo Ancelotti per un suo ritorno a Londra, nei piani del magnate russo ci sono Allegri e il ct azzurro Antonio Conte.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Inter, i manager a lezione di cultura cinese

Impareranno a conoscere meglio le abitudini e i modelli di comportamento dei colleghi asiatici

Europa League, la diretta di Fiorentina e Inter

Europa League, la diretta di Fiorentina e Inter

In campo i viola contro il Qarabağ, i nerazzurri contro lo Sparta Praga

Pallotta: Nessuna trattativa per cedere la Roma ai cinesi

Pallotta: Nessuna trattativa per cedere la Roma ai cinesi

Il presidente giallorosso smentisce la vendita di quote a Cina Evergrande o a terzi

Ancelotti: Nelle squadre non possono esserci clan

Ancelotti: Nelle squadre non possono esserci clan

In anteprima parti della sua autobiografia, scritta con Chris Brady e Mike Forde