Martedì 05 Aprile 2016 - 10:00

Chelsea, Higuain e Cavani nella lista desideri di Conte

Conte punta a due top player, obiettivi difficili da raggiungere senza la carta della Champions League, che i 'Blues' l'anno prossimo non disputeranno

Edison Cavani

Da Cavani a Higuain, passando per i giocatori della Roma Rudiger e Nainggolan. Sono questi i nomi inseriti da Antonio Conte nella lista dei desideri in vista della sua avventura al Chelsea, che inizierà al termine dell'Europeo. Come riporta il 'Daily Mail' per l'ex allenatore della Juventus le priorità sono l'acquisto di un centrocampista che possa aggiungere aggressività sulla linea mediana, come ad esempio Nainggolan, e l'arrivo di uno o due attaccanti di spessore qualora Diego Costa dovesse tornare all'Atletico Madrid a fine stagione. L'attuale ct degli azzurri punta a top player come Gonzalo Higuain e Edinson Cavani, obiettivi difficili da raggiungere senza la carta della Champions League, che i 'Blues' l'anno prossimo non disputeranno. L'alternativa sarebbe il centravanti dell'Everton Romelu Lukaku, che ha già militato al Chelsea dal 2011 al 2013. Per rinforzare il reparto arretrato invece Conte ha individuato in Antonio Rudiger, difensore attualmente alla Roma in prestito dallo Stoccarda, il tassello giusto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Neymar in Sporting Gijon vs Barcellona - Liga

Liga, Barça vince senza Messi. Real fermato dal Las Palmas

Doppietta di Neymar nel 5-0 al Gijon. I Blancos di Zidane restano primi in classifica

Conte in Arsenal vs Chelsea - Premier League

Premier League, Conte, Ranieri e Guidolin ko, City inarrestabile

Chelsea sconfitto per 3-0 dall'Arsenal, Swansea battuto dalla squadra di Guardiola. Primo gol per Pogba con lo United, Leicester travolto

Premier, il Manchester di Mourinho spazza via Ranieri

Premier, il Manchester di Mourinho spazza via Ranieri

La formazione di Paul Pogba travolge il Leicester 4-1

 Mourinho scherza: Sono il peggior allenatore della storia

Mourinho scherza: Sono il peggior allenatore della storia

Da 'Special One' a 'Worst One' per il tecnico portoghese