Lunedì 11 Luglio 2016 - 18:30

Chelsea, Conte a lavoro: Sarà ritiro più duro delle vostre vite

L'ex ct della nazionale italiana inizia l'avventura inglese dopo una settimana di riposo

Chelsea, Conte al lavoro: Sarà ritiro più duro delle vostre vite

Dopo la sconfitta della Nazionale contro la Germania, Antonio Conte aveva detto: "Ora mi prendo sette giorni di riposo prima di tuffarmi nella nuova avventura al Chelsea". Ebbene l'ex ct azzurro è stato di parola e questa mattina si è presentato al centro sportivo di Cobham per il primo giorno di raduno dei Blues. Secondo quanto riferito dalla stampa inglese, il neo manager ha assisitito ai test fisici a cui sono stati sottoposti i giocatori. Assenti ancora gli atleti impegnati agli Europei, fra i presenti c'erano però John Terry, Branislav Ivanovic, Nemanja Matic, Oscar e Diego Costa. Atteso anche l'ex portiere Carlo Cudicini che dovrebbe entrare a far parte dello staff tecnico di Conte. Intanto secondo quanto riferisce il Times, il tecnico italiano avrebbe già fatto pervenire ai suoi nuovi giocatori un messaggio chiaro sulle sue intenzioni. "Sarà la preseason più dura della vostra vita", il senso delle parole di Conte. L'ex ct fa della preparazione atletica e della condizione fisica una delle armi principali e per questo pretenderà il massimo impegno da parte di tutti i giocatori nel corso del ritiro. Venerdì il Chelsea di Conte volerà in Austria per una settimana di training camp e due amichevoli contro il Rapid Vienna e RZ Pellets.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio

ESP, UEFA CL, Real Madrid vs FC Bayern Muenchen

Ronaldo verso l'accordo con il fisco: multa da 30 milioni

Trattativa con l'Agenzia delle entrate per evitare che il fuoriclasse finisca in carcere

Bundesliga: Amburgo retrocede per la prima volta, Dortmund in Champions

Al 90' le proteste dei tifosi costringono l'arbitro a interrompere il match