Mercoledì 23 Agosto 2017 - 13:00

"Islam religione di pace... eterna". Charlie Hebdo nella bufera

La copertina del settimanale accende le polemiche per l'ironia sull'attentato a Barcellona

Critiche al settimanale satirico francese Charlie Hebdo per la sua copertina dedicata dall'attentato di giovedì sulla Rambla a Barcellona. Il disegno della prima pagina, che mostra due persone a terra con macchie di sangue e il van che le ha uccise, è accompagnata dal titolo 'Islam religione di pace...eterna'.

 

Stéphane Le Foll, ex ministro socialista ed ex portavoce del governo dell'ex presidente francese François Hollande, in un'intervista trasmessa da Rmc e Bfmtv, ha espresso la sua contrarietà all'illustrazione di Juin: "Gli amalgami sono molto pericolosi. Dire che l'islam è una religione di pace lasciando intendere, di fatto, che è una religione di morte, risulta estremamente pericoloso", ha affermato Le Foll.

E alcune reazioni sui social network sono state molto più dure, con accuse di islamofobia e razzismo rivolte al giornale. Charlie Hebdo è frequentemente oggetto di critiche, che spesso sono state relative alla sua posizione su islam e terrorismo. Il 7 gennaio del 2015 la redazione del settimanale fu vittima di un attacco jihadista, in cui furono uccise 12 persone.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

HUNGARY-EUROPE-MIGRANTS-EU-VISEGRAD-V4

Migranti, Visegrad-Austria: "Rafforzare frontiere Ue". Ma distanza su quote

I quattro Pae4si boicotteranno il mini-summit di domenica in vista del Consiglio europeo del 28-29 giugno

Trump presenzia a un evento in onore delle madri e spose soldato

Bimbi migranti separati dalle famiglie, Melania Trump al confine tra Messico e Usa

La First Lady è andata a vedere in prima persona una struttura che ospita circa 60 bambini di Honduras ed El Salvador

Gala omaggio della AFI al 46esimo premio alla vita di George Clooney

Migranti, da George e Amal Clooney 100mila dollari per i bimbi separati dalle famiglie

Sempre più celebrità si schierano contro la politica della 'tolleranza zero' di Trump

Messico-Usa, la "Viacrucis Migrante"

Migranti, Trump: "Firmato decreto per tenere famiglie unite"

La decisione dopo le polemiche sui bimbi separati dai genitori fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti