Mercoledì 07 Dicembre 2016 - 20:30

Champions, scontri tra tifosi croati prima di Juve-Dinamo

Allo Stadium l'ultimo match della fase a gironi

Champions, scontri tra polizia e tifosi croati prima di Juve-Dinamo

Momenti di tensione allo Juventus Stadium di Torino, dove è in programma l'incontro di Champions League tra Juventus e Dinamo Zagabria. Intorno alla 18.45, i tifosi croati sono usciti dal settore ospiti fuori dall'impianto e hanno cercato di andare verso l'esterno. Le forze dell'ordine sono dovute intervenire bloccando il gruppo di tifosi nell'intercinta dello stadio, dove c'è stata una carica della polizia, che ha fatto uso di alcuni lacrimogeni ed idranti per respingerli. Poco dopo, intorno alle 19.30, si è registrato un secondo episodio: alcuni tifosi croati, arrivati con dei pulmini davanti allo stadio, una volta entrati nella zona di prefiltraggio, sono venuti violentemente a contatto con il gruppo di tifosi della Dinamo protagonista dello scontro precedente. Anche in questo caso per arginare la rissa tra le due tifoserie croate, è intervenuta la polizia. Al momento la situazione è vigilata dalle forze dell'ordine sul posto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Preliminare Europa League - A.C. Milan vs Shkendija

Calcio Europa League, Silva-Montolivo show: Milan a valanga su Shkendija

Il Milan vince 6-0 l'andata dei playoff di Europa League, a San Siro, contro i macedoni dello Shkendija

Mertens_gol_Napoli vs Espanyol - Amichevole

Champions League, Mertens-Jorginho: Napoli stende il Nizza 2-0

Riisultato che in vista del ritorno mette gli azzurri in ottima posizione per il passaggio alla fase a gironi.

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Rudi Garcia regala la maglia di Totti al presidente Macron

Il presidente in visita al centro sportivo dell'Olympique, la squadra per cui fa il tifo

Ajax v Manchester United - 2016/17 UEFA Europa League Final Package

Calciomercato, stretta Juve per Matuidi. Ibra-United, ritorno vicino

Il mercato della Juve non si chiuderà però con l'arrivo del calciatore 30enne