Mercoledì 12 Aprile 2017 - 14:30

Champions, scontri a Madrid: arrestati 8 tifosi del Leicester

I supporter hanno provocato incidenti e lanciato bottiglie contro la polizia

Champions, scontri a Madrid: arrestati 8 tifosi del Leicester

La polizia spagnola in assetto antisommossa ha arrestato otto persone protagoniste degli scontri causati dai tifosi del Leicester City nel centro di Madrid nella notte di martedì, vigilia della gara di Champions League contro l'Atletico. Un gruppo di circa 70 tifosi in evidente stato di ebbrezza ha provocato incidenti nella Plaza Mayor intorno alle 21.30, costringendo la polizia ad alcune cariche. I tifosi del Leicester hanno risposto lanciando bottiglie verso la polizia. Al termine degli scontri si sono contati cinque feriti con lesioni non gravi. Nel frattempo due bar nella piazza hanno denunciato danni causati dai tifosi inglesi, mentre un video pubblicato sul sito di AS ha mostrato un gruppo di tifosi del Leicester rubare in un bar della stazione ferroviaria di Madrid.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Atalanta vs Hapoel Haifa - Qualificazione Europa League 2018/2019

Europa League, Atalanta batte Haifa 2-0 e accede a playoff

Al Mapei Stadium decisive le reti nella ripresa di Zapata (71') e Cornelius (92')

Real Madrid vs Atletico Madrid - Supercoppa UEFA

Real, prima sconfitta senza Ronaldo. All'Atletico (4-2) la Supercoppa europea

A Tallinn, i "colchoneros" trionfano ai supplementari. Doppietta di Diego Costa, gol di Benzemà, Sergio Ramos, Saul e Koke

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane