Mercoledì 19 Ottobre 2016 - 08:00

Champions: manita Real, ok Siviglia. Leicester a punteggio pieno

Lione sconfitto in casa dalla Juve 0-1

Champions: manita Real, Siviglia ok. Leicester a punteggio pieno

Il Borussia Dortmund espugna Lisbona e tiene il passo del Real Madrid, travolgente contro il Legia Varsavia. Gialloneri e Blancos dominano il Gruppo G di Champions League e le vittorie odierne li issano in vetta a quota 7. La squadra di Zidane cala la manita (5-1) al Bernabeu: nel primo tempo i padroni di casa colpiscono con Bale, l'autorete di Jodlowiec e il gol di Asensio. Nella ripresa, a segno Lucas, servito dall'ex juventino Morata che poi chiude il tabellino fissando il risultato sul definitivo 5-1. Ai polacchi, che restano a quota 0, non basta il rigore di Radovic. Bene anche il Dortmund, che supera in trasferta lo Sporting 2-1: tedeschi avanti nel primo tempo con Aubameyang (9') e Weigl (43'), i lusitani dimezzano lo svantaggio nella ripresa con Cesar (67') ma non basta.

Il Leicester dimentica le amarezze in Premier volando in Europa. Terzo successo consecutivo per la squadra di Ranieri: contro il Copenaghen basta la rete di Mahrez al 40', anche se è una vittoria sofferta. 'Foxes' a punteggio pieno a quota 9 nel Girone G, dove il Porto trova il primo successo passano in casa del Club Brugge 2-1: nella ripresa Layun e André Silva su rigore ribaltano l'iniziale vantaggio firmato Vossen. Nel Gruppo E, equilibratissimo, il Monaco non va oltre l'1-1 a Mosca contro il Cska. Aprono le marcature i russi con Traore (34'), replica la squadra del Principato con Bernardo Silva a tre minuti dalla fine. Il pari basta comunque al Monaco per restare in vetta a quota 5, perché il Tottenham non sfonda a Leverkusen: 0-0. Chiamata in causa anche la goal-line technology, che stabilisce che quello di Hernandez non è gol. La rete di Nasri al 37' permette al Siviglia di passare a Zagabria (0-1) e di restare appicciato alla Juventus vittoriosa a Lione. Bianconeri e Rojiblancos sono appaiate in vetta al Gruppo H con 7 punti, terzo ko per la Dinamo che resta a secco.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Italia Under 21 - Mister Di Biagio e Federico Bernardeschi in conferenza

Europei U21, Di Biagio ci crede: Italia può battere Germania

Gli Azzurrini sono chiamati all'impresa a Cracovia per sperare nella qualificazione alle semifinali

Euro Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nelle nostre mani

Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nostro

Dopo la pesante sconfitta con la Repubblica Ceca, la squadra volta pagina e si prepara alla sfida con la Germania

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

"Ma bisogna anche capire un ragazzo che ha la possibilità di guadagnare 100 milioni... Chi di noi non si comporterebbe come lui?"

Euro U21, Rep. Ceca piega Italia 3-1: semifinale lontana

EuroU21, Repubblica Ceca piega Italia 3-1: semifinale lontana

Dopo la vittoria dell'esordio contro la Danimarca doccia fredda per gli azzurrini di Gigi Di Biagio