Giovedì 21 Dicembre 2017 - 15:30

"Cercasi impiegata di bella presenza": rimosso annuncio sessista da Garanzia Giovani

Il ministero del Lavoro corre ai ripari dopo le polemiche

"Cercasi impiegata di bella presenza per tirocinio garanzia giovani presso agenzia mandataria Siae di Stradella. Durata 6 mesi più proroghe, part time 20 ore, retribuzione 400 euro". Questo il contenuto dell'annuncio, pubblicato sul sito governativo Garanzia Giovani, che ha scatenato polemiche e costretto il ministero del Lavoro a correre ai ripari. La segnalazione è arrivata su Twitter dal giuslavorista Michele Tiraboschi, che scrive: "Gli annunci sul portale pubblico di Garanzia Giovani sempre più ridicoli (oltre che contrari alla legge). Oggi siamo sulla scia del consigliere Bellomo". Il riferimento è alla vicenda del consigliere di Stato accusato di aver obbligato alcune allieve del suo corso di magistratura a indossare tacchi e minigonne.

 

 

La notizia dell'annuncio dal taglio sessista è poi arrivata al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che ne ha disposto la rimozione. Poletti, inoltre, stando a quanto si legge in una nota del ministero, ha chiesto ai responsabili del sito di attivare un'indagine per verificare le modalità di controllo dei contenuti degli annunci proposti dalle imprese.

Tiraboschi, tuttavia, chiede di fare qualcosa di più. "Ancora uno sforzo, gentile Ministro e ci siamo. Eliminiamo dal portale pubblico #GaranziaGiovani anche le centinaia di offerte di lavoro mascherate da stage e gli annunci che fanno riferimento al genere (oltre la "bella presenza", intendo dire)".

 

 

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato

Nave Aquarius soccore barcone di migranti al largo della costa libica

Migranti, ancora emergenza nel Mediterraneo, muore bimbo di tre mesi

La ong Proactiva Open Arms: "Desolazione, rabbia, impotenza". Soccorse 256 persone