Lunedì 22 Febbraio 2016 - 08:15

Catania, sequestrati beni per 7 milioni a esponente clan Nardo

Tra i beni sequestrati dalla Dia sei società, terreni e una villa di lusso

Catania, sequestrati beni per 7 milioni a esponente clan Nardo

Maxi sequestro nei confronti di un esponente del clan 'Nardo' a Catania. Dall'alba di questa mattina la Direzione investigativa antimafia sta eseguendo un sequestro di beni per un valore di 7 milioni di euro emesso dal Tribunale di Siracusa nei confronti di soggetto ritenuto vicino all'organizzazione mafiosa 'Nardo' che opera nella provincia di Siracusa.

Il Tribunale di Siracusa ha accolto la proposta della procura distrettuale antimafia di Catania e ha disposto il sequestro di cinque società di progettazione, costruzione e montaggio di carpenteria metallica e di produzione di energia elettrica da fonte solare e una società attiva nel settore delle corse dei cavalli, una villa di lusso, terreni e rapporti finanziari.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sede Ema, oggi il verdetto

Ema, sorteggio scatena rabbia anti Ue: all'attaco Salvini e Calderoli

L'estrazione ha premiato Amsterdam e ha scatenato le polemiche

Senza futuro, gioco, istruzione: 180 milioni di bambini a rischio

Oggi in tutto il mondo si celebra la giornata dei bambini ma per troppi di loro le prospettive di vita sono peggiori di quelle dei genitori

Cyberbullismo, vittima un adolescente ogni 10: i consigli degli esperti

I ragazzi non devono essere allarmati ma consapevoli che le loro azioni possono cambiare la vita di un loro coetaneo

Ostia, incendio circolo Pd: ripreso da telecamere chi ha appiccato fiamme

Una persona è stata ripresa dal sistema di sorveglianza mentre appiccava le fiamme