Martedì 02 Febbraio 2016 - 08:45

41enne uccisa a Misterbianco: fermato l'ex convivente

L'uomo ha ucciso la compagna ieri, probabilmente strangolandola

Catania, 41enne uccisa a Misterbianco: fermato l'ex convivente

Svolta nel caso di Luana Finocchiaro, la 41enne che è stata uccisa ieri in tarda serata nella sua casa di Misterbianco, nel catanese. I carabinieri del comando provinciale etneo hanno confermato a LaPresse che nella notte è stato fermato l'ex convivente, un uomo di 37 anni. La vittima sarebbe stata strangolata dal compagno: secondo le prime ricostruzioni la donna sarebbe stata uccisa al culmine di una lite scaturita per motivi sentimentali e per disaccordi sulla gestione del figlio minore dell'età di quattro anni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sede Ema, oggi il verdetto

Ema, sorteggio scatena rabbia anti Ue: all'attaco Salvini e Calderoli

L'estrazione ha premiato Amsterdam e ha scatenato le polemiche

Senza futuro, gioco, istruzione: 180 milioni di bambini a rischio

Oggi in tutto il mondo si celebra la giornata dei bambini ma per troppi di loro le prospettive di vita sono peggiori di quelle dei genitori

Cyberbullismo, vittima un adolescente ogni 10: i consigli degli esperti

I ragazzi non devono essere allarmati ma consapevoli che le loro azioni possono cambiare la vita di un loro coetaneo

Ostia, incendio circolo Pd: ripreso da telecamere chi ha appiccato fiamme

Una persona è stata ripresa dal sistema di sorveglianza mentre appiccava le fiamme