Venerdì 17 Novembre 2017 - 16:30

Catalogna, rinviata decisione su estradizione Puigdemont, udienza il 4/12

I mandati europei sono stati spiccati per sedizione, ribellione, malversazione, disobbedienza e prevaricazione

A protestor holds the Catalan flag as he awaits the arrival of sacked Catalan President Carles Puigdemont at court in Brussels

Si è conclusa senza alcuna decisione l'udienza sul mandato d'arresto europeo nei confronti dell'ex presidente della Generalitat di Catalogna, Carles Puigdemont, e di quattro suoi ex consiglieri. Lo ha fatto sapere l'avvocato di Puigdemont, in tribunale a Bruxelles.

Mentre la procura belga ha chiesto l'applicazione del mandato d'arresto, i legali dell'ex governatore e degli ex consiglieri faranno valere le proprie posizioni a un'udienza il 4 dicembre.

I mandati europei sono stati spiccati per sedizione, ribellione, malversazione, disobbedienza e prevaricazione nei confronti di Puigdemont, Antoni Comín, Clara Ponsatí, Lluís Puig e Meritxell Serret. Tutti si trovano in Belgio in regime di libertà vigilata. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi