Mercoledì 17 Gennaio 2018 - 14:15

Catalogna, indipendentista Torrent eletto presidente Parlament

È stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari

Catalogna: si riunisce il nuovo Parlamento

Il deputato indipendentista Roger Torrent, del partito Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc), è stato eletto presidente del Parlamento catalano oggi, nella seduta inaugurale del nuovo Parlament. Torrent è stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari. Assenti otto deputati indipendentisti, di cui alcuni agli arresti e altri in esilio volontaroi a Bruxelles, fra cui l'ex governatore Carles Puigdemont, destituito da Madrid.

Il presidente catalano uscente Carles Puigdemont ha rinunciato dall'esilio a chiedere il voto delegato nella seduta costitutiva del nuovo Parlamento. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì

Weinstein accusato di violenza sessuale. Libero col braccialetto elettronico

Ha pagato la cauzione di un milione di dollari stabilita dal tribunale di Manhattan. Il procuratore elogia le coraggiose sopravvissute

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia