Domenica 11 Dicembre 2016 - 11:00

Castelli (M5S): Gentiloni? Gente che fa malapolitica da 30 anni

La deputata piemontese critica anche l'ipotesi Piero Fassino agli Esteri

 Castelli (M5S): Gentiloni? Gente che fa malapolitica da 30 anni

"#elezionisubito perché la gente si sente presa in giro e vuole votare chi deciderà delle proprie vite. Invece purtroppo Mattarella alle 12.30 darà l'incarico di nuovo Governo a Gentiloni, con pieni poteri. Gente che fa mala-politica da 30 anni insieme". Lo scrive sui social network la deputata piemontese del M5S Laura Castelli. "E indovinate un po' chi c'è nel toto-nomi??? Fassino. Si avete capito bene. Proprio lui. Solo l'ipotesi di Fassino agli Esteri - aggiunge - è grottesca, l'ennesimo schiaffo alla gente. Invece di ritirarsi dalla politica il consigliere comunale di minoranza del Pd, che ha taroccato i bilanci del Comune di Torino, va ancora a caccia di poltrone, nonostante sia stato bocciato due volte dalle urne negli ultimi mesi". "Prima contro il MoVimento 5 Stelle a Torino e poi con il NO al referendum. Stiamo vivendo insieme una pagina tristissima per il nostro Paese, ma non abbiate paura, abbiamo capito insieme che nulla è impossibile. Andiamo avanti", conclude Castelli.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici prenderanno una quota di persone. Governo: "Per la prima volta sono sbarcati in Europa"

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto