Giovedì 30 Giugno 2016 - 08:45

Cast del 'Trono di spade' visita il campo rifugiati a Lesbo

Gli attori hanno parlato con le famiglie che vivono a Kara-Tepe e giocato con i bambini

Cast del Trono di spade visita a campo rifugiati Lesbo

Il cast del Trono di spade diventa solidale. Gli attori dell'amatissima serie tv si sono recati in visita al campo rifugiati di Kara-Tepe, sull'isola greca di Lesbo, su invito dell'International Rescue Committee (Irc). "È stato meraviglioso vedere il lavoro che si compie qui e quanto siano trattati bene rifugiati e migranti. Ti fa ingrandire il cuore", ha detto a Xinhua Liam Cunningham, il Sir Davos della serie, parlando nel corso della visita. Liam Cunningham, Maisie Williams (che nella serie interpreta Arya Stark) e Lena Headey (sugli schermi Cersei Lannister), hanno parlato con le famiglie dei rifugiati che vivono nel campo e hanno giocato con i bambini.

Dopo circa due ore di visita gli attori sono andati al castello di Mitilene accompagnati dal sindaco di Lesbo, Spiros Galinos. A marzo Game of Thrones e Irc hanno lanciato la campagna 'Rescue Has No Boundaries' per aumentare la consapevolezza e portare aiuti ai milioni di rifugiati e sfollati in tutto il mondo. Cunningham, Williams e Headey erano fra i membri del cast che apparivano in un video dell'Irc che invitava a donare tempo e risorse per aiutare i 60 milioni di persone che si stima siano fuggite dalle loro case in tutto il mondo per scappare dalle violenze.

I NUMERI DI LESBO. Oggi a Lesbo sono stati registrati zero arrivi di migranti e i campi rifugiati di Moria e Kara-Tepe, secondo i dati della polizia locale, ospitano 2.854 persone. Gli arrivi di rifugiati e migranti a Lesbo sono in calo a seguito dell'inizio dell'applicaizone dell'accordo fra Ue e Ankara per fermare gli arrivi dalla Turchia. Secondo i dati dell'Unhcr, cioè l'agenzia Onu per i rifugiati, nel 2016 fino al 28 giugno sono arrivate a Lesbo 90.892 persone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime

Austria, esplosione in impianto gas a Baumgarten.

Austria, esplosione al terminal del gas di Baumgarten: un morto e 17 feriti

Lo scoppio nella centrale di smistamento più importante del Paese a Sud di Vienna. Alta colonna di fumo. Escluso, per ora, il terrorismo

FILE PHOTO: Laurent Wauquiez, the front-runner for the leadership of French conservative party "Les Republicains" (The Republicans) attends a political rally in Saint-Priest

Francia, Wauquiez prende il posto di Sarkozy: "Ricostruirò centrodestra"

È il nuovo leader dei "Republicains" e ora dovrà ricostruire una realtà politica ancora scossa dal fatto di non essere riuscita, per la prima volta nella Quinta Repubblica, ad arrivare al ballottaggio per la presidenza

New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan

Esplosione a Nyc, un arrestato con giubbotto esplosivo. "Era collegato all'Isis"

Tra la 42esima strada e la 8th Avenue. L'attentatore rimasto ferito da un tubo-bomba. Si chiama Akayed Ullah, ha 27 anni, originario del Bangladesh