Martedì 16 Maggio 2017 - 14:15

Berlusconi, Cassazione boccia ricorso: Versi 2 mln mese a Lario

Confermata la sentenza della corte d'appello di Milano del 2014

Cassazione respinge ricorso di Berlusconi: Versi 2 milioni al mese a Veronica

Silvio Berlusconi dovrà garantire, ogni mese, l'assegno di separazione di due milione di euro alla sua ex moglie Veronica Lario. Lo ha stabilito la prima sezione civile della corte di Cassazione rigettando il ricorso dell'ex presidente del Consiglio. E' stata quindi confermata la sentenza della corte d'appello di Milano del 2014.

Secondo i giudici "l'assistenza materiale trova di regola attuazione nel riconoscimento di un assegno di mantenimento in favore del coniuge che versa in una posizione economica deteriore e non e' in grado, con i propri redditi, di mantenere un tenore di vita analogo a quello offerto dalle potenzialita' economiche dei coniugi".

Veronica Lario è "incapace di produrre reddito sulla base dell'attività di attrice", ha sottolineato la Cassazione. "La Bartolini (Veronica Lario ndr)non può, con i propri mezzi, conseguire il tenore di vita analogo a quello goduto durante la convivenza matrimoniale". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Trams pass by Melbourne's city skyline in Australia's second-largest city

Melbourne è la città più vivibile al mondo: l'IItalia è 43esima con Milano

La città australiana detiene il primato da sette anni

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

Grecia, muore italiano a Zante: rientro salma nel pomeriggio

L'ambasciata di Atene è in contatto con la famiglia per prestare la massima assistenza

Regeni, 4 settembre informativa governo su rapporti Italia-Egitto

Regeni, il 4 settembre governo informerà su rapporti Italia-Egitto

Sinistra Italiana attacca: "E' urgente, rinvio è inaccettabile"

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Bitonto, ucciso per litigio stradale: fermato il presunto omicida

Si tratta di un 68enne che ha accoltellato un 24enne nel comune in provincia di Bari