Lunedì 28 Novembre 2016 - 18:00

Cassano a Siffredi: Film porno? Vuol farmi litigare con mia moglie

Tris di Tapiri d'Oro: "Io vecchio? Vedremo a gennaio..."

Cassano a Rocco Siffredi: Film porno? Vuol farmi litigarmi con mia moglie

"È un tasto particolare visto che mi hanno obbligato a non parlare. Tanti giornalisti chiedono alla Sampdoria di intervistarmi, ma loro dicono di no. C'è stato un mezzo litigio col braccio destro di Ferrero dopo il derby ma hanno detto che la discussione era finita là. Poi mi hanno fatto fare il ritiro e alla fine mi hanno detto che sono vecchio". Così Antonio Cassano ha parlato della sua situazione alla Sampdoria intervistato dall'inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli che gli ha consegnato un tris di Tapiri d'oro: uno classico, uno con la maglia blucerchiata numero 10 e uno speciale tutto azzurro. "Gallina vecchia fa buon brodo ma io sono un fantasista, occhio a gennaio che qualcosa...", ha poi aggiunto l'attaccante barese lasciando presagire - come si legge su Sportmediaset - un cambio di maglia nel mercato invernale. Stuzzicato da Stafelli sulle parole di Rocco Siffredi che gli ha offerto una possibile collaborazione in un film a luci rosse, Cassano ha replicato: "Il problema è che ogni volta che Rocco dice qualcosa del genere mi fa litigare con mia moglie, è supergelosa, mi manda via di casa!".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"