Venerdì 28 Ottobre 2016 - 16:00

Caso WhatsApp-Facebook: indaga anche l'Antitrust

Aperti due procedimenti istruttori per presunte violazioni del Codice del Consumo

I dati di WhatsApp ceduti a Facebook: sul caso ora indaga anche l'Antitrust

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato due procedimenti istruttori nei confronti di WhatsApp Inc. per presunte violazioni del Codice del Consumo. Il primo procedimento riguarda l'eventualità che la società americana "abbia di fatto costretto gli utenti di WhatsApp Messenger ad accettare integralmente i nuovi termini contrattuali, in particolare la condivisione dei propri dati personali con Facebook, facendo loro credere, con un messaggio  visibile all'apertura  dell'applicazione, che sarebbe stato, altrimenti, impossibile proseguire nell'uso dell'applicazione medesima". Per l'Antitrust, inoltre, l'effetto di "condizionamento" sarebbe stato rafforzato dalla spuntatura già presente sull'opzione 'Facebook' in una schermata di secondo livello alla quale l'utente accedeva dal messaggio principale attraverso un link.

Un secondo provvedimento, invece, è diretto ad accertare "la vessatorietà" di alcune clausole inserite nei termini di utilizzo di WhatsApp Messenger riguardanti, in particolare, la facoltà di  modifiche unilaterali del contratto da parte della società, il  diritto di recesso stabilito unicamente per il professionista, le esclusioni e le limitazioni di responsabilità a suo favore, le interruzioni ingiustificate del servizio, la scelta del Foro competente sulle controversie che, ad oggi, è stabilito esclusivamente presso Tribunali americani.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso