Venerdì 18 Marzo 2016 - 09:30

Caso Ragusa, Cassazione: Nuovo processo per marito di Roberta

La Suprema corte ha annullato il proscioglimento di Antonio Logli

Caso Ragusa, Cassazione: Nuovo processo per il marito di Roberta

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio a giudizio il proscioglimento di Antonio Logli, imputato per la scomparsa della moglie, Roberta Ragusa. Lo si apprende da fonti giudiziarie. La Suprema corte ha accolto il ricorso presentato dalle parti civili e chiesto un nuovo processo per il marito della donna scomparsa nel gennaio del 2012 dall'appartamento familiare di San Giuliano Terme, vicino a Pisa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Meningite: l'ospedale Meyer di Firenze

Firenze, muore di meningite un neonato di due mesi

Un caso raro ma possibile: lo streptococco gli è stato passato dalla madre al momento della nascita

"Negro di m...": spari contro migrante in una parrocchia a Pistoia

La denuncia di don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro

Firenze, prete arrestato per violenza su una una bambina di 10 anni. "Pensavo fosse più grande"

Don Glaentzer, sorpreso in auto con la bimba, ha ammesso di aver avuto altri incontri sostenendo che sarebbe stata sempre la minorenne "a prendere l'iniziativa"

The Disgruntled Childhood Report

Firenze, arresti e denunce per pedofilia su Fb, coinvolto aspirante diacono

Pensionati, disoccupati e uno studente nella rete. Perquisizioni in diverse regioni