Martedì 10 Maggio 2016 - 09:00

Caso Pino Maniaci, Pif: Mi è crollato il mondo addosso VIDEO

Il giornalista dice la sua sullo scandalo che ha coinvolto il direttore di Telejato, accusato di estorsione

Caso Pino Maniaci, Pif: Mi è crollato il mondo addosso VIDEO

Sullo scandalo Pino Maniaci anche Pif ha deciso di dire la sua. Il direttore dell'emittente televisiva 'Telejato' circa una settimana fa è finito nel mirino di un'inchiesta che ha portato all'arresto di 10 persone a Partinico, nel palermitano: Maniaci risulta indagato per estorsione per aver ricevuto somme di denaro e agevolazioni dai sindaci di Partinico e Borgetto per evitare commenti critici sull'operato delle Amministrazioni. Ad incastrarlo una serie di atti e intercettazioni (GUARDA IL VIDEO), che hanno portato l'ex Iena ad intervenire con un video messaggio postato sulla sua pagina Facebook.

"In questi giorni mi sono arrivati un sacco di messaggi di persone che volevano sapere cosa pensassi di Pino Maniaci. Da quando sono uscite le intercettazioni ho cercato di farmi un'idea”, afferma Pif. “Ho conosciuto Pino circa dieci anni fa, è un personaggio molto pittoresco, con un uso abbondante della parolaccia. Ricordo di un incontro all'università tre professori si alzarono sdegnati. Anch'io mi chiedevo come è possibile trattare un argomento come la mafia con questo atteggiamento. Ma questo stile funzionava. Lui effettivamente l'antimafia l'ha fatta concretamente. E lo dico nonostante questi giorni di bufera. Poi sono uscite le intercettazioni e mi è crollato il mondo addosso", ammette il giornalista. 

“Dal punto di vista morale ed etico: nelle intercettazioni ho riconosciuto Pino Maniaci, Pino che fa il figo con una donna. Quella che era la sua forza è diventata il suo limite. E ovviamente mi sono incazzato, questa storia dei cani mi fa incazzare. Qualche domanda a Pino io la voglio fare il giorno che lo incontrerò. Ma adesso pubblicamente gli chiedo: ti sei accorto di quello che hai costruito e di quello che rappresenti per i ragazzi? Telejato ha fatto concretamente antimafia, ha creato una speranza che non va persa. Telejato non deve chiudere”, conclude Pierfrancesco Diliberto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Processo a carico di Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio per vicenda dj Fabo

Dj Fabo, Cappato: "Era mio dovere aiutarlo a morire"

L'esponente dei Radicali al processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio e per aver accompagnato in auto in Svizzera il 40enne milanese

Matteo Renzi visita la Tegim Telethon a Pozzuoli

Malattie rare: oltre 6mila patologie colpiscono 600mila italiani

Sono casi gravi, spesso letali, e spesso non esistono terapie disponibili