Mercoledì 02 Marzo 2016 - 17:30

Caso Noventa, ex marito: E' evidente che chi sa tace

A 'La vita in diretta' parla Pietro Gasparini. Intanto proseguono le ricerche del corpo della donna

Caso Noventa, ex marito: E' evidente che chi sa tace

"Io ho sempre ribadito il carattere di Isabella, molto forte, ma che ha sempre saputo stare al suo posto e rispettato le persone. A me non ha mai parlato di Freddy, abbiamo tenuto un rapporto coerente e non parlavamo di queste cose. Io di Sorgato ho saputo solo in questo frangente". Così ai microfoni de 'La vita in diretta' su Rai1 Pietro Gasparini, ex marito di Isabella Noventa, la 55enne padovana scomparsa il 15 gennaio scorso: per il suo omicidio sono state fermate tre persone.

"Isabella aveva scoperto qualcosa di pericoloso? Difficile da dirsi, è evidente che chi sa tace, gli inquirenti credo stiano lavorando in maniera encomiabile. Non ho dati certi, ma so che stava attraversando un periodo difficile dal punto di vista economico", ha aggiunto.

Intanto proseguono le ricerche del corpo della donna. A 'La vita in diretta' su Rai1 l'inviata del programma ha spiegato che in un fiume vicino a Noventa Padovana è stato trovato un cadavere, che però gli inquirenti hanno escluso sia quello della donna. Si cerca ancora di capire cosa sia successo il giorno della scomparsa e la polizia scientifica oggi è tornata nella casa di Freddy Sorgato.

Durante la puntata, inoltre, è andato in onda uno spezzone di un'intervista alla Cacco registrata prima del suo arresto: "Io Freddy l'ho incontrato anni fa ad una scuola di ballo latinoamericano. Innamorata? Sentivo un sentimento profondo. Lui nella sua fedeltà era fedele. Freddy è un persona molto forte, ma anche debole e cercava sempre di riappacificare le cose: non mantiene la collera e non ha mai avuto reazioni violente".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il racconto choc dell'attore Ferrini: "Ho sofferto la fame per i troppi no"

"Se dici no a persone importanti rimani da solo, io sono stato abbandonato"

IL PRELIEVO AL BANCOMAT

La crisi spaventa: il denaro non circola, 38 miliardi di riserve in più

I cittadini accumulano per timore di nuove tasse, le imprese non investono perché non hanno fiducia nel futuro

Belgio, insetti da mangiare

Insetti a tavola dal 1 gennaio, più di 1 italiano su 2 è contrario

La maggior parte dei nuovi prodotti proviene da Paesi come la Cina o la Thailandia da anni ai vertici delle classifiche per numero di allarmi alimentari

Maltempo ponte della Liberazione - Nebbia al Passo del Tonale

Nuvole e temperature in calo: il meteo del 21 e del 22 ottobre

Le previsioni per sabato e domenica: il freddo inizia ad arrivare