Lunedì 08 Febbraio 2016 - 17:30

Caso Guerrina, legale padre Graziano: Mai avuto borsello

Focus sulla sparizione di Guerrina Piscaglia a "La Vita in diretta"

Caso Guerrina, legale padre Graziano: Mai avuto borsello

"Padre Graziano nega che questo astuccio contenente un assorbente possa essere attribuito alla sua detenzione e non comprende come sia stato trovato. Il mio assistito nega che lui ne abbia mai avuto la disponibilità. Io poi non capisco perché nella prima ispezione di agosto non era stato trovato alcunché". Lo ha detto durante la puntata de 'La vita in diretta' su Rai1 Riziero Angeletti, legale di padre Graziano, accusato di omicidio e soppressione di cadavere per il caso di Guerrina Piscaglia, scomparsa  vicino Arezzo. L'avvocato è intervenuto così dopo che venerdì le sorelle di Guerrina oggi hanno riconosciuto tra gli oggetti sequestrati a padre Graziano in canonica un borsellino appartenente a Guerrina

"Il 16 settembre 2014 viene sottoposto alla visione delle sorelle tutto il materiale trovato in canonica: le sorelle non dicono nulla sull'astuccio. Ora a distanza di quasi due anni le donne non solo hanno riconosciuto l'astuccio ma ne ricordano la marca - ha aggiunto Angeletti - il 25 agosto padre Graziano ha lasciato 'Ca Raffaello  e solo il 16 settembre viene trovato quest'astuccio. Lui non fa altre ipotesi, il dato oggettivo è questo: se avesse avuto interesse a nascondere qualcosa lo avrebbe portato via dalla canonica".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scontro moto-camion sulla A14: un morto

Scontro moto-camion sulla A14: un morto

A causa dell'incidente si registrano due km di coda verso Ancona

In Italia farmaco per epatite C 5mila volte più costoso che in Egitto

In Italia farmaco per epatite C 5mila volte più costoso che in Egitto

Il Codacons presenta un esposto alla Corte dei Conti sul 'Sofosbuvir'

Perseguita ex compagna per mesi: arrestato stalker a Monteverde

Perseguita ex compagna per mesi: arrestato stalker a Monteverde

L'uomo bloccato dagli agenti del commissariato San Paolo

Ascoli, frode fiscale da oltre 660 milioni: coinvolte 78 società

Ascoli, frode fiscale da oltre 660 milioni: coinvolte 78 società

Operazione "Fast Sprint" della finanza in diverse regioni