Mercoledì 09 Novembre 2016 - 17:30

Revocati servizi sociali a Corona: un anno in più di carcere

La misura alternativa al carcere era stata sospesa il 10 ottobre

Caso Corona, revocato affidamento: un anno in più di carcere

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha revocato l'affidamento in prova ai servizi sociali per Fabrizio Corona. La misura alternativa al carcere  era stata sospesa dal magistrato di Sorveglianza Giovanna De Rosa il 10 ottobre scorso, il giorno stesso in cui l'ex re dei paparazzi è stato arrestato per intestazione fittizia di beni. I giudici, come chiesto dal sostituto pg Antonio Lamanna, hanno disposto la revoca dal 22 ottobre del 2015, giorno in cui la misura era stata concessa. Questo vuol dire che un anno circa già scontato in affidamento dovrà essere nuovamente scontato da Corona in carcere.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, la Cassazione dice no all'ergastolo per Brega Massone: rideterminare la pena

Milano, la Cassazione annulla l'ergastolo per Brega Massone: rideterminare la pena

L'ex primario del reparto di chirurgia toracica della clinica Santa Rita è accusato di omicidio volontario per la morte di 4 pazienti

Roma, Marra intercettato: Raggi? Fa la vittima e scappa

Roma, Marra intercettato: Raggi? Fa la vittima e scappa

"È arrabbiata, soltanto perché sta tastando la cosa che lei ha promosso mio fratello"

Milano, la prima prova dell'esame di maturità al Liceo Manzoni

Maturità, per la seconda prova ruote quadrate e Seneca

Lunedì sarà il giorno del temuto 'quizzone', gli orali subito dopo

Genova, uomo ucciso a coltellate dalla convivente

Genova, uomo ucciso a coltellate dalla convivente

La donna, di nazionalità brasiliana, è stata portata in questura