Mercoledì 07 Giugno 2017 - 16:00

Consip, ancora il Noe nel mirino: indagato il vicecomandante Sessa

Era già stato sentito come persona informata sui fatti per la vicenda del capitano Scarfato

Caso Consip, il vicedomandante del Noe è indagato

Il vicecomandante del Noe, Alessandro Sessa, è indagato nell'ambito dell'inchiesta della procura di Roma sugli appalti Consip. Il militare, accusato di depistaggio, è sentito in questi minuti dai magistrati.

L'ufficiale era già stato sentito come persona informata sui fatti per la vicenda che riguarda il capitano Giampaolo Scafarto, accusato di falso per una serie di omissioni in una delle informative a sua firma depositate in procura

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pericolo valanghe in Alta Val Venosta: evacuato un hotel

Situazione critica nella provincia di Bolzano, allerta di grado 5

Uccide moglie e spara dal balcone a Caserta

Caserta, dietro omicidio-suicidio motivi economici e gelosia

I carabinieri e i magistrati, che indagano sulla vicenda, stanno analizzando la vita dei coniugi morti a Bellona

Thailandia: ?Happy Zone? forzata a Pattaya per combattere la fama di capitale del sesso

Maddalena e la vita da escort: "Ho iniziato per pagarmi l'università, ma non riesco a smettere"

Una ventitrenne si racconta in un'intervista e spiega cosa vuol dire fare la escort

Spagna, ingenti piogge e temperature in calo

Ancora nuvole, con piogge al Sud: il meteo del 23 e del 24 gennaio

Temperature stazionarie in tutta la penisola