Lunedì 21 Dicembre 2015 - 14:15

Caserta, in manette nove affiliati del clan dei Casalesi

Le accusa sono di associazione mafiosa e estorsione

Arresto Casalesi

Nove affiliati al clan dei Casalesi, fazione Bidognetti, sono stati arrestati stamane dai carabinieri di Caserta, sulla base di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Napoli, su richiesta della Dda partenopea. Sono accusati di associazione di tipo mafioso ed estorsione. L'indagine ha consentito, tra l'altro, di acclarare la commissione di numerose estorsioni ai danni di commercianti ed imprenditori dell'agro aversano, costretti a versare denaro in occasione delle festività.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

'La battaglia di Irene' - Foto tratta dalla pagina Facebook dell'Associazione Luca Coscioni

'La battaglia di Irene' e l'appello doloroso del marito per l'eutanasia

La donna, morta prima di ottenere il suicidio assistito in Svizzera, è il nuovo volto della campagna promossa dall'associazione Luca Coscioni

Natalia Mesa Bush da Borsalino

Fallita l'azienda Borsalino: respinto concordato Camperio per evitare la bancarotta

Toccherà ora al tribunale e a curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, decidere come muoversi

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana