Lunedì 09 Maggio 2016 - 08:15

Caserta, estorsione con metodo mafioso: otto arresti

Nel mirino imprenditori del settore edile e commercianti

Caserta, estorsione con metodo mafioso: otto arresti

I carabinieri di Aversa, nel casertano hanno arrestato nelle province di Caserta, Napoli, Latina, Parma e Sassari, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, otto persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione tentata e consumata, lesioni personali  e porto di armi, tutti con l'aggravante del metodo mafioso. In particolare, le indagini hanno consentito di accertare, tra il 2008 e il 2012, numerosi episodi di estorsione commessi dagli indagati nei confronti di imprenditori del settore edile e commercianti dell'agro aversano.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone