Giovedì 07 Aprile 2016 - 09:15

Caserta, affittopoli alla Reggia: canoni da 3 euro al mese

Appartamenti dati a prezzi irrisori a ex dipendenti e aprenti, danno erariale per 1,2 milioni di euro

Caserta, affittopoli alla Reggia: canoni da 3 euro al mese

Appartamenti di pregio all'interno del complesso vanvitelliano patrimonio Unesco con canoni anche di 3 euro al mese, al massimo 145 euro. E poi parcheggi nel complesso monumentale e libero accesso al parco. È l'affittopoli della Reggia di Caserta scoperta dalle indagini del sostituto procuratore generale della Corte dei conti della Campania, Ferruccio Capalbo. Demanio e Soprintendenza negli anni avrebbero tollerato la permanenza in 15 alloggi di ex dipendenti o di loro parenti e soprattutto concesso di pagare affitti irrisori. Il danno all'Erario ammonterebbe a 1,2 milioni di euro; la Soprintendenza, che ha la gestione del sistema di potabilizzazione dell'acqua, non ha inoltre mai richiesto agli occupanti di pagare i consumi idrici. La guardia di finanza ha notificato al soprintendente pro-tempore di Caserta e a tre dirigenti pro-tempore dell'Agenzia del demanio campana le richieste di risarcimento, mentre sono in corso indagini della Procura di Santa Maria Capua Vetere per accertare eventuali estremi di rilevanza penale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo