Lunedì 01 Febbraio 2016 - 10:15

Caserta, 23enne tunisina trovata morta accoltellata

La donna è stata colpita al volto, alla gola e al fianco sinistro con un'arma da punta e taglio

Caserta, 23enne tunisina trovata morta accoltellata

Nella tarda serata di ieri, a Castel Volturno, in provincia di Caserta, è stato ritrovato il corpo senza vita di una cittadina tunisina 23enne, Rached Oumaima, in Italia senza fissa dimora, pregiudicata, tossicodipendente. Dai primi accertamenti medico sanitari si sa che la vittima è stata colpita al volto, alla gola e al fianco sinistro con un'arma da punta e taglio.

Sul posto si sono portati anche i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Caserta che hanno eseguito i rilievi al fine di reperire eventuali tracce ed indizi utili all'identificazione dall'autore dell'omicidio e del movente. La salma è stata traslata presso il centro di medicina legale dell'Ospedale di Caserta per il successivo esame autoptico.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, il giorno dopo il crollo del ponte

Genova, 38 morti accertati. Conte: "Sabato lutto nazionale e funerali"

La procura ipotizza anche il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti. Oltre 630 gli sfollati

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Crollo ponte Genova, Coltorti: "Investire su controllo e rinnovo"

Il geologo che avrebbe dovuto avere il Mit in un governo solo M5s analizza la tragedia sul Morandi

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia