Lunedì 01 Febbraio 2016 - 10:15

Caserta, 23enne tunisina trovata morta accoltellata

La donna è stata colpita al volto, alla gola e al fianco sinistro con un'arma da punta e taglio

Caserta, 23enne tunisina trovata morta accoltellata

Nella tarda serata di ieri, a Castel Volturno, in provincia di Caserta, è stato ritrovato il corpo senza vita di una cittadina tunisina 23enne, Rached Oumaima, in Italia senza fissa dimora, pregiudicata, tossicodipendente. Dai primi accertamenti medico sanitari si sa che la vittima è stata colpita al volto, alla gola e al fianco sinistro con un'arma da punta e taglio.

Sul posto si sono portati anche i carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Caserta che hanno eseguito i rilievi al fine di reperire eventuali tracce ed indizi utili all'identificazione dall'autore dell'omicidio e del movente. La salma è stata traslata presso il centro di medicina legale dell'Ospedale di Caserta per il successivo esame autoptico.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Delitto Del Gaudio, la nuora confessa: Ho inventato tutto

Delitto di Seriate, nuora di Gianna confessa: Ho inventato tutto

"Non è mai esistito l'uomo incappucciato. Ho mentito perché avevo paura di stare sola a casa"

Fece esplodere la casa per vendicare uno sfratto: 10 anni a una 84enne

Fece esplodere la casa per vendicare uno sfratto: 10 anni a una 84enne

La donna è detenuta a Rebibbia dal gennaio del 2015

'C'è una bomba sul bus': ubriaco denunciato per procurato allarme

'C'è una bomba sul bus': ubriaco denunciato per procurato allarme

L'uomo ha cercato di fermare un pullman con un'auto

Terremoto, 11mila verifiche sugli edifici: agibile il 72% delle scuole

Terremoto, 11mila verifiche sugli edifici: agibile il 72% delle scuole

Proseguono i controlli da parte della protezione civile