Lunedì 27 Marzo 2017 - 21:30

Casa Bianca: Kushner era punto contatto con funzionari stranieri

"Si è offerto volontariamente di testimoniare davanti alla commissione Intelligence del Senato"

Casa Bianca: Kushner era punto contatto con funzionari stranieri

Jared Kushner, genero del presidente americano Donald Trump, era il primo punto di contatto con i funzionari stranieri durante la campagna elettorale del repubblicano in vista delle presidenziali, quindi si è offerto volontariamente di testimoniare davanti alla commissione Intelligence del Senato. Lo ha dichiarato la Casa Bianca, dopo che oggi una fonte del Congresso aveva confermato la notizia del New York Times secondo cui Kushner sarebbe stato ascoltato in relazione ai contatti con funzionari russi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, italiano ucciso e smembrato: si cerca la ex moglie

Il 61enne trovato nei cespugli vicino a un bacino d'acqua. I sospettati sono la donna e il suo fidanzato francese e il movente potrebbe essere passionale

Catalogna, Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

La procura spagnola chiede mandato arresto Ue per l'ex governatore

Germania, Spd in congresso straordinario a Bonn

Germania, da Spd sì a coalizione con Merkel. Schulz: "Abbiamo lottato per maggioranza"

Luce verde ai negoziati formali per formare una Grosse Koalition con i conservatori: 362 favorevoli e 279 contrari

Iraq, ondata di autobombe a Baghdad

Cittadina tedesca affiliata all'Isis condannata a morte in Iraq

È la prima volta che il Paese emette una sentenza di questo tipo nei confronti di una donna europea