Martedì 03 Maggio 2016 - 18:15

Carrà: SIAE? Concorrenza fa benissimo, mi informerò su SoundReef

"Chi esce da 'The Voice' ha possibilità enormi. Il nostro compito è essere coach e non giudici" ha detto parlando del programma di Rai2

Max Pezzali e Raffaella Carrà

"Voglio informarmi bene su SoundReef (azienda che contrasta il monopolio della SIAE nella raccolta dei diritti d'autore e dove si è accasato da poco Fedez), ma la concorrenza fa benissimo, ti dà la carica e ti fa muovere. Il cambiamento è importante". Lo ha dichiarato Raffaella Carrà alla conferenza stampa di presentazione dei live di 'The voice of Italy', in onda da domani sera in prima serata su Rai2. Sono stati selezionate 4 voci per ogni coach (Raffaella Carrà, Emis Killa, Max Pezzali e Dolcenera), per un totale di 16 finalisti.

Raffaella ha poi parlato del programma: "Chi esce da 'The Voice' ha possibilità enormi. Il nostro compito è essere coach e non giudici, noi facciamo delle scelte ma chi giudica è il pubblico. La musica non è la priorità nella mia carriera, non posso promettere loro di far parte nel mio prossimo album, ma cercherò di spingere perché questi ragazzi siano presentati in tv. Il mio sogno è che il vincitore andasse a Sanremo, anche se non sarà della mia squadra". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Festa Bye-bye Bagaglino

È morto il cantante Lando Fiorini: aveva 79 anni

Ultimo interprete della canzone romana, si è spento a Roma

Parigi, l'ultimo omaggio al cantante Johnny Hallyday

L'ultimo saluto a Johnny Hallyday: migliaia sugli Champs Elysées per l''Elvis francese'

La bara bianca del cantante portata in corteo dall'Arco di trionfo a Place de la Concorde

X factor - Live con gli inediti dei concorrenti

X Factor, fuori dalla finale i Ros: gli Higlander di questa edizione

In finale arrivano Enrico Nigiotti, i Maneskin, Lorenzo Licitra e Samuel Storm

E' morto Johnny Hallyday

Musica: è morto Johnny Hallyday, l'Elvis Presley francese

Aveva 74 anni. Si è spento nella notte nella sua casa di Marnes-la-Coquette, a ovest di Parigi