Giovedì 09 Giugno 2016 - 18:00

Carlo Conti nominato direttore artistico di RadioRai

Il presentatore: "Torno al mio primo amore"

Carlo Conti nominato direttore artistico di RadioRai

Carlo Conti è il nuovo direttore artistico di RadioRai. Lo ha annunciato il direttore generale della Rai Antonio Campo Dall'Orto: "Lui non ha bisogno di essere presentato. Credo che il servizio pubblico anche sulla radio possa fare di più e che la radio debba essere rilanciata. C'è la creazione di una figura nuova che dà maggior accento al contenuto". "Carlo Conti coniuga creatività e gestione, è un manager e un creativo insieme e nasce professionalmente in radio", ha sottolineato Campo Dall'Orto, "siccome si vede che Carlo è molto legato a questa azienda, abbiamo rinnovato e allungato di due anni il contratto di Conti fino al giugno 2019, ho approfittato di questa occasione". "Hai una moglie che si chiama TV e ti consente di andare a cena con il primo amore, la radio. Così mi sento ora. Sono nato in radio, devo tutto a quel mezzo lì. L'obiettivo è trasferire il mio amore per la radio e mettere al servizio la mia esperienza con la collaborazione di grandissimi professionisti che lavorano in RadioRai per remare tutti insieme verso la stessa meta", il commento di Carlo Conti alla nomina.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, ultimi preparativi per la Prima della Scala

Scala, oggi la prima con il ritorno dell'Andrea Chénier e Anna Netrebko

La protagonista è Anna Netrebko, considerata da molti una nuova Callas

Attesa a Napoli per la pizza patrimonio immateriale dell'Unesco

Unesco, l'arte della pizza diventa patrimonio dell'umanità

Un riconoscimento a lungo atteso, che premia i pizzaiuoli, il loro lavoro, la loro identità

Miss Mondo 2017 è l'indiana Manushi Chhillar, studentessa di medicina

Il suo sogno è quello di aprire una catena di ospedali per le aree più povere del suo paese

La Guida Michelin 'boccia' Cracco: il ristorante di Milano perde una stella

Tre stelle al St. Hubertus di Norbert Niederkofler a San Cassiano in Val Badia