Sabato 31 Dicembre 2016 - 15:15

Provocazione di Trump: Auguri a tutti, inclusi i miei molti nemici

Il presidente eletto non si risparmia una frecciata di fine anno

Capodanno, provocazione di Trump: Auguri a tutti, inclusi i miei molti nemici

"Buon anno nuovo a tutti, inclusi i miei molti nemici e coloro che hanno combattuto contro di me perdendo così male che semplicemente non sanno che cosa fare. Amore!". Tweet al veleno del presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, che non si risparmia una frecciata contro i detrattori. Primo in lista il presidente uscente Barack Obama, con cui si è aperto un aspro fronte. Obama avrebbe prima spinto per lo storico veto Usa all'Onu contro nuove colonie israeliane in Cisgiordania, mentre il tycoon era dichiaratamente pro Israele, poi ha disposto l'espulsione di 35 diplomatici russi per interferenza nelle presidenziali americane. Rimane l'incognita su cosa potrà fare il magnate una volta che entrerà in carica a gennaio per contrastare le ultime azioni di Obama.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, i 12 membri della cellula: morti, arrestati, in fuga

La capacità di nuocere della cellula è stata "neutralizzata"

Barcellona: morto Julian, australiano di 7 anni dato per disperso

I media spagnoli avevano confermato che il bimbo era stato trasportato in ospedale ed era solo ferito

Papa Francesco all'Angelus domenicale

Terrorismo, Papa: Dio liberi mondo da violenza disumana

Papa Francesco torna a far sentire la sua voce contro gli attacchi terroristici degli ultimi giorni

Attentato Barcellona, cordoglio sulla Rambla: misure di sicurezza rafforzate

Barcellona, messa per le vittime della strage alla Sagrada Familia

Messa concelebrata dall'arcivescovo e dal cardinale di Barcellona. Ritrovata la moto del killer della Rambla