Giovedì 17 Marzo 2016 - 12:15

Capello e il 'no' alla Nazionale: Non voglio metterci piede

L'allenatore di Pieris è nella lista dei possibili successori di Conte ma sembra non essere interessato alla panchina azzurra

Fabio Capello

"Si parla molto, io ho detto che sono in standby ma in nazionale non voglio mettere piede". Da Fabio Capello arriva un secco 'no' alla panchina azzurra in vista del dopo Conte. L'allenatore di Pieris è infatti nella lista dei possibili successori per prendere il posto dell'ex allenatore della Juventus, che lascerà l'Italia al termine dell'Europeo.

"Mi dispiace, sono orgoglioso che si faccia il mio nome ma io preferisco non allenare una nazionale - ha aggiunto 'Don Fabio' in un'intervista all'emittente svizzera Rsi - Ho già avuto le mia esperienze con la nazionale inglese e quella russa, quando dico che sono in stanby è proprio perché penso ad una squadra da poter allenare quotidianamente".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-FBL-EUR-C3-CSKA MOSCOW-ARSENAL

Wenger, addio all'Arsenal: c'è anche Allegri per la successione

L'allenatore della Premier league se ne va a 68 anni

BELGIUM-EU-UEFA-COOPERATION

Uefa, Ceferin: "Collina non si tocca. Var in Champions? E' presto"

E sullo sfogo di Buffon: "Quello che ha detto non è giusto, non doveva. Ma capisco la frustrazione e la delusione"

Fiorentina vs Atalanta - Serie A Tim 2013/2014

Morte tifoso viola a Lisbona: a giudizio per omicidio ultrà Benfica

Investì con la sua auto Marco Ficini che insieme ad altri tre era partito da Firenze per assistere alla partita

Champions League, Real Madrid vs Juventus

Champions, scintille Crozza-Benatia. Il difensore: "Ti aspetto a Vinovo"

Ancora polemiche sulla partita tra Real e Juve. Il comico in tv contro il difensore che ha parlato di 'stupro' nel commentare il rigore dato agli spagnoli