Giovedì 17 Marzo 2016 - 12:15

Capello e il 'no' alla Nazionale: Non voglio metterci piede

L'allenatore di Pieris è nella lista dei possibili successori di Conte ma sembra non essere interessato alla panchina azzurra

Fabio Capello

"Si parla molto, io ho detto che sono in standby ma in nazionale non voglio mettere piede". Da Fabio Capello arriva un secco 'no' alla panchina azzurra in vista del dopo Conte. L'allenatore di Pieris è infatti nella lista dei possibili successori per prendere il posto dell'ex allenatore della Juventus, che lascerà l'Italia al termine dell'Europeo.

"Mi dispiace, sono orgoglioso che si faccia il mio nome ma io preferisco non allenare una nazionale - ha aggiunto 'Don Fabio' in un'intervista all'emittente svizzera Rsi - Ho già avuto le mia esperienze con la nazionale inglese e quella russa, quando dico che sono in stanby è proprio perché penso ad una squadra da poter allenare quotidianamente".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

La gaffe della Fifa: 'Buon compleanno Fernando Totti'

Dall'account Twitter arrivano le scuse ma ormai il 'danno social' è fatto

Da Nadal a Carlo Verdone: pioggia video auguri per Totti

Da Nadal a Carlo Verdone: pioggia video auguri per Totti

Il neonato profilo Facebook di Francesco Totti è stato letteralmente inondado di videomessaggi di auguri per i 40 anni del capitano della Roma

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

Roma, tifosi divisi sulle frasi di Ilary Blasi contro Spalletti

La moglie del capitano giallorosso lo ha definito "un piccolo uomo"

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Nicchi: Arbitri in Tv? Ci stiamo lavorando. Pronti a sperimentare Var

Parla il neo rieletto presidente dell'Associazione arbitri