Sabato 02 Settembre 2017 - 20:00

I segni del gelo sulle mani del canottiere olimpico: la foto shock

Il britannico Alex Gregory, impegnato in una spedizione nel mar Glaciale Artico, ha postato questa immagine su Twitter

"Le mie mani dopo aver trascorso così tanto tempo nei guanti bagnati. L'acqua e l'umido penetrato nella pelle ...". Con questa frase il canottiere britannico Alex Gregory, vincitore della medaglia d'oro nel 4 senza a Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, pubblica una foto impressionante delle sue mani dopo ore in canoa nel Mar Glaciale Artico, dove era in spedizione insieme al suo team The Polar Row. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Ginnastica Usa, Gabby Douglas rivela: "Anch'io molestata dal medico"

La campionessa olimpica racconta di essere stata una vittima di Larry Nassar, il sanitario già in galera per pedopornografia

Presentazione dei mondiali di scherma paralimpica Roma 2017

Mondiali scherma paralimpica: oro Italia nel fioretto donne e sciabola uomini

Il team femminile ha battuto in finale 45-23 la Russia mentre il quartetto degli uomini ha sconfitto 45-40 sempre i russi

Maratona di New York 2017

Maratona di Ny a Kamworor. Il podio è tutto africano

Secondo posto per Kipsang, terzo l'etiope Desia. Puppi 19esimo. Tra le donne trionfa Flanagan (Usa). Grande sesto posto per Sara Dossena