Domenica 28 Maggio 2017 - 20:15

Cannes, Palma d'oro a 'The square' del regista Ruben Östlund

Diane Kruger miglior attrice protagonista: tra gli uomini vince Joaquin Phoenix

Cannes, Palma d'oro assegnata a 'The square' del regista svedese Ruben Östlund

La Palma d'oro del Festival del cinema di Cannes va a 'The square', film del regista svedese Ruben Östlund. Il premio per la migliore regia è stato assegnato a Sofia Coppola per il film 'L'inganno'. Il premio per la migliore attrice  è andato a Diane Kruger per la pellicola 'In the fade' di Fatih Akin.   - Il premio per il miglior attore al Festival del cinema di Cannes è andato invece Joaquin Phoenix per la pellicola 'You were never really here' di Lynne Ramsay.

 Il premio speciale per il 70/o anniversario del Festival del cinema di Cannes è stato consegnato a Nicole Kidman.

La Palma d'oro per il cortometraggio invece è stato assegnato ad 'A gentle night' di Qiu Yang.  Ex aequo per il premio per la migliore sceneggiatura al Festival del cinema di Cannes. Se lo sono aggiudicati Yorgos Lanthimos ed Efthimis Filippou per il film 'The killing of a sacred deer' e per Lynne Ramsay per la pellicola 'You were never really here'.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, la presentazione del film "Fabrizio De Andrè, principe libero"

Luca Marinelli 'Principe libero' nel film su Fabrizio De Andrè

Un biopic che racconta quarant'anni del grande Faber: Genova, la politica, l'alcol, l'amore. Il tutto legato dalla musica

Archival Cinema and Entertainment

Molestie, Brigitte Bardot bacchetta le colleghe 'civette' per un ruolo

Per l'ex icona del cinema la denuncia da parte di molte attrici è "nella maggior parte dei casi, ipocrita, ridicola, irrilevante"

Nuova indagine su Kevin Spacey per aggressione sessuale

Aperta a Londra un'inchiesta dopo una denuncia per presunte molestie avvenute nel 2005

Woody Allen in conferenza stampa

Molestie, Woody Allen smentisce di nuovo le accuse di Dylan Farrow: "E' stata sua madre a convincerla"

Secondo il regista, stanno "cinicamente" approfittando del movimento anti-molestie per rilanciare delle "accuse screditate"