Mercoledì 11 Maggio 2016 - 07:15

Cannes al via con spettro sicurezza. Apre Woody Allen

Tra star, film e red carpet, aleggia la paura della minaccia terroristica dopo gli attentati di Parigi

Cannes, festival al via con spettro sicurezza. Apre Woody Allen

Star e film da una parte, sicurezza dall'altra. Parte oggi il Festival di Cannes con 'Café Society' di Woody Allen, ma è evidente che quest'anno, oltre che di pellicole e di premi, si parla soprattutto di sicurezza. Intorno alle quattro di pomeriggio di ieri un allarme ha cominciato a suonare nel Palais des Festivals, fulcro dell'evento, mentre una voce chiedeva dagli altoparlanti di evacuare l'edificio "rapidamente" per "problemi tecnici". Per molti si è trattato solo di esercitazioni, ma lo spettro della minaccia terroristica è comunque presente dopo gli attentati che hanno colpito Parigi lo scorso 13 novembre provocando 130 morti.

A dirigere i preparativi, lunedì, c'era il ministro dell'Interno in persona, Bernard Cazeneuve. Una squadra di artificieri sarà presente ogni giorno al Palais des Festivals per rilevare l'eventuale presenza di esplosivi e sono centinaia i poliziotti che saranno dispiegati quotidianamente, in quello che Cazeneuve ha definito un dispositivo "eccezionale" dinanzi a "un rischio più elevato che mai". 

Il primo a calcare il red carpet di Cannes, in cui quest'anno fra i giurati c'è Valeria Golino, sarà il cast del film di Woody Allen: Kristen Stewart, Blake Lively e Jesse Eissenberg. Ma gli occhi sono tutti puntati su Julia Roberts, che sarà su questo tappeto rosso per la prima volta. Lei e George Clooney sono una delle coppie più attese in questa edizione del festival, dove giovedì presenteranno il film 'Money Monster' diretto da Jodie Foster. 

Altra coppia attesa di quest'anno è quella di Charlize Theron e Sean Penn: erano presenti come coppia all'edizione del 2015, perché lei aveva presentato 'Mad Max: Fury Road'; quest'anno ritornano insieme, ormai separati nella vita personale, come regista e protagonista di 'The Last Face', di cui è coprotagonista Javier Bardem. Se poseranno o meno insieme sul red carpet è una delle domande senza risposta do questa edizione di Cannes. 

Fra gli uomini i volti più attesi sono Ryan Gosling e Russell Crowe, protagonisti di 'The Nice Guys', che si presenta fuori competizione. Con permesso di Justin Timberlake, che passerà da Cannes a margine del festival per presentare il film di animazione 'Trolls', in cui dà la voce a uno dei personaggi. Darà inoltre spettacolo il cantante Iggy Pop, che presenterà il documentario sulla sua vita 'Gimme Danger', diretto da Jim Jarmusch, che sarà presentato nell'ambito delle Proiezioni di mezzanotte. In questa cornice ci sarà Mel Gibson, con il suo ultimo 'Blood Father'.

Cannes, festival al via con spettro sicurezza. Apre Woody In competizione torna una presenza abituale a Cannes, Marion Cotillard, come protagonista di 'Mal de pierres', della francese Nicole Garcia. E non manca neppure Isabelle Huppert, che stavolta è protagonista di 'Elle', l'ultimo lavoro dell'olandese Paul Verhoeven, che torna al festival francese 24 anni dopo avere presentato 'Basic Instinct'. 

Altro ritorno al festival, dopo avere presieduto tre anni fa la giuria, è Steven Spielberg, che presenterà fuori competizione 'Il GGG - Il grande gigante gentile' (il titolo originale è 'The Bfg'), film di fantasia basato su un romanzo di Roal Dahl e con Mark Rylance e Rebeca Hall. Spielberg torna dunque a Cannes, dove nel 1974 aveva presentato 'Sugarland Express', con cui aveva vinto il premio per la miglior sceneggiatura. 

Debutto invece per Lily-Rose Depp Paradis, la figlia di Johnny Depp Vanessa Paradis, che a 19 anni interpreta niente meno che Isadora Duncan nel film 'La danseuse', in concorso nella sezione parallela 'Un Certain Regard'. Sezione nella quale compet anche 'Captain Fantastic' di cui è protagonista Viggo Mortensen. Nella sezione parallela 'Quindicina dei realizzatori' invece, cioè la parte dedicata al cinema d'autore, ci sarà Gael García Bernal nel cast del film 'Neruda' del cileno Pablo Larrain.

Ma come sempre a Cannes il glamour non si limita alla programmazione del festival. Le star parteciperanno alle tante feste organizzate dalle case di gioielli, di moda o agli eventi pubblicitari, come pure all'evento organizzato da una marca di gelati, in cui la principale attrattiva sarà la modella Kendall Jenner. Un delicato equilibrio tra celebrità e film cult che fanno del Festival di Cannes, pioggia permettendo, una festa permanente che dura 12 giorni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Cannes 2018, a Marcello Fonte il Premio come Miglior attore per “Dogman”

Trionfo dell'Italia a Cannes: vincono Rohrwacher e Fonte. La Palma d'oro è giapponesen

A "Shoplifters" il massimo riconoscimento del festival. "Dogman" vince la miglior interpretazione maschile, mentre "Lazzaro felice" la miglior sceneggiatura