Lunedì 23 Gennaio 2017 - 15:00

Canalis, mortò il papà. Il commovente addio di Elisabetta

Un malore ha portato via Cesare, che era a Los Angeles per trovare la nipotina e la figlia

Canalis, mortò il papà. Il commovente addio di Elisabetta sui social

Una foto di suo padre al tramonto sul lungomare di Alghero, la scritta, di cuore, "Non so se tutto questo sarà lo stesso senza di te , noi ci proveremo babbino mio. Ti voglio tanto tanto bene". In questo modo Elisabetta Canalis ha condiviso sui social il suo dolore per la morte del padre, scomparso per un malore a 78 anni. L'uomo è stato vittima di un malore mentre trovava a Los Angeles per passare un po' di tempo con la figlia e la nipotina Skyler.

Semnpre sui social, prima del commovente ricordo della figlia, Cesare era stato ricordato dall'amico Attilio Mastino, suo grande amico e rettore dell'Università di Sassari, la cui clinica radiologica Canalis aveva diretto per molto tempo. 

Il ricordo di Elisabetta ha raccolto molta vicinaza da parte dei fan che hanno apprezzato la sincerità del dolore della showgirl nel momento della grave perdita e le hanno tributato la loro vicinanza nel più duro dei giorni. 

 

Non so se tutto questo sara' lo stesso senza di te , noi ci proveremo babbino mio. Ti voglio tanto tanto bene.

Una foto pubblicata da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Con DIPIÙ arriva la radio dell'estate

In edicola con il settimanale, completa di pile eco-friendly e di cuffiette auricolari

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

'Gardenia' festeggia 400 uscite con un numero da collezione

Edizione speciale del mensile di Cairo Editore per gli amanti di fiori, piante e giardini

Il mondo della tv piange Paolo Limiti: il conduttore aveva 77 anni

Addio a Paolo Limiti: il conduttore tv aveva 77 anni

A darne l'annuncio è stato su Twitter Nicola Carraro, produttore cinematografico e marito di Mara Venier

Grande successo per Leggo F perché…: oltre 600 mail in redazione

Grande successo per Leggo F perché: oltre 600 mail in redazione

Per tutta l'estate il settimanale continuerà a dar voce alle proprie lettrici pubblicando le lettere più interessanti