Giovedì 29 Settembre 2016 - 11:45

Canada, William e Kate sul treno a vapore tra gli indigeni

Sorpresa per il principe e la duchessa nel deserto di Carcross

Canada, William e Kate sul treno a vapore tra gli indigeni

Il viaggio di William e Kate in Canada riserva una nuova sorpresa. Ieri, infatti, nel corso di una visita al deserto di Carcross nello Yukon, il principe e la Duchessa di Cambridge si sono imbattuti in una visione inaspettata: un vecchio treno a vapore canadese. I due si trovavano dall'altro lato dei binari quando, vedendo l'antica locomotiva, hanno deciso di improvvisare una visita al convoglio.

Andy Carvill, capo della comunità di nativi Carcross/Tagish, che ha ospitato la visita del coppia reale al suo insediamento, ha raccontato che William desiderava suonare il fischio del treno a vapore.

William e Kate si sono quindi incamminati attraverso le nuvole di vapore per accedere all'interno della cabina e avere così la possibilità di far fischiare il treno. Poi, a malincuore, sono tornati indietro, girandosi di tanto in tanto per ammirare la locomotiva.

Il treno era fermo vicino alla fine di un ponte ferroviario che attraversa uno specchio d'acqua. William ha deciso di avvicinarsi per vedere da vicino la locomotiva, dopo aver saputo che i suoi nonni, la regina e il duca di Edimburgo, avevano viaggiato nell'ultima carrozza del treno appositamente allestito con un tavolo di marmo per la loro visita del 1959. Alla visita del principe e della duchessa nello Youkon, non erano presenti il principino George e la principessa Charlotte, che hanno trascorso una giornata allo zoo di Victoria.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Papa in Cile, la visita a Santiago

Cile, Papa condanna frange estremiste nativi: "No riconoscimento a prezzo vite"

Continua il viaggio di papa Francesco in Cile. Il pontefice ha celebrato la santa messa davanti alle rappresentanze delle popolazioni indigene originarie dell'Araucanìa

Catalogna: si riunisce il nuovo Parlamento

Catalogna, indipendentista Torrent eletto presidente Parlament

È stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.