Martedì 13 Dicembre 2016 - 07:30

Roma, si dimette l'assessora Muraro: Sono indagata

La sindaca Raggi accetta e assume le deleghe all'Ambiente: "Attendiamo che chiarisca la sua posizione"

Muraro e Raggi

Ancora una tegola sul Campidoglio. L'assessora all'Ambiente, Paola Muraro, si è dimessa. L'annuncio arriva in piena notte attraverso una nota. "Oggi, tramite il mio legale, - si legge -  la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all'articolo 256 del Testo unico sull'ambiente. Contestualmente sono stata informata che verrò ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrarela mia totale estraneità ai fatti. Tuttavia, per senso diresponsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarirela mia posizione".

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, attraverso un video postato su Facebook, dichiara di aver accettato le dimissioni dell'assessora all'Ambiente e di prendere le deleghe. "Ho appena finito una riunione di maggioranza - dice - Ho comunicato ai miei consiglieri di aver accettatole dimissioni dell'assessore Paola Muraro. La stessa mi ha comunicato infatti di aver ricevuto da poco un avviso di garanzia per presunte violazioni del testo unico ambientale. Non sono entrata nel merito dell'avviso, ho accettato le sue dimissioni e ho assunto le deleghe alla sostenibilità ambientale".

 

"Ritengo importante infatti darecontinuità all'azione amministrativa sia nel risanamento di Amache nel rilancio di tutto il settore ambientale", conclude Raggi nel video."In nome della trasparenza - le sue dichiarazioni nella nota inviata dal Campidoglio - comunichiamo tempestivamente la notifica ricevuta da Paola Muraro, rispettando pienamente quanto abbiamo sempre assicurato ai cittadini. Attendiamo con fiducia che l'assessora chiarisca nel dettaglio la sua posizione"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Migranti, altri morti e scontro Open Arms-Salvini. Mattarella invoca 'accoglienza'

Una imbarcazione è affondata al largo del nord di Cipro e il bilancio è di almeno 19 morti. Un'altra nave con migranti a bordo bloccata di fronte alla Tunisia

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Mafia, blitz Casamonica: al via gli interrogatori di garanzia per arrestati

Tra i primi a comparire davanti al gip, avvalendosi della facoltà di non rispondere, è stato Domenico Strangio, ritenuto dagli inquirenti l'esponente dell'omonima cosca della Locride, che riforniva il clan di cocaina

Commissione Vigilanza Rai. Eletto il Presidente Alberto Barachini

Rai, Alberto Barachini: chi è il nuovo presidente della vigilanza

Giornalista, dal 1999 è cresciuto nella squadra Mediaset. Alle ultime elezioni politiche, Silvio Berlusconi lo ha voluto nella squadra dei candidati azzurri