Mercoledì 28 Settembre 2016 - 14:15

Campidoglio, Raggi: Nomi assessori arriveranno in settimana

"Abbiamo una Ragioneria che funziona benissimo, la delega al bilancio al momento è mia"

Campidoglio, Raggi: Nomi assessori arriveranno in settimana

"I nomi degli assessori arriveranno in settimana. Ho spacchettato le deleghe come da mia idea iniziale, perché la riorganizzazione delle partecipate deve essere gestita autonomamente da bilancio e patrimonio. Quando arriveranno i nomi ve li comunicherò". La sindaca di Roma Virginia Raggi rassicura così i giornalisti a margine della Goobal win conference. "Abbiamo una Ragioneria che funziona benissimo, la delega al bilancio al momento è mia. Abbiamo un presidente di commissione che sta lavorando e quindi stiamo lavorando sul bilancio", prosegue. 

A chi le chiedeva se assicura che uno degli assessori sarà donna Raggi risponde: "Ancora quote rosa? Io non assicuro nulla, io punto alla qualità". Perché non comunico la rosa dei nomi? "Non la rendo nota perché ci sono persone che probabilmente  non intendono comunicare al momento la loro disponibilità", dice Raggi ai cronisti.

Per la deputata 5 stelle Roberta Lombardi il M5S a Roma e la Raggi andrebbero su binari diversi e paralleli? "Chiedetelo alla Lombardi", ribatte la sindaca.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Appendino: Prima in sondaggio? Ok numeri, ma sfida ricucire fiducia

Appendino: Prima in sondaggio? Ok numeri, ma sfida ricucire fiducia

Nella statistica di ipr Marketing per Il Sole 24 Ore è la prima cittadina più amata d'Italia

Calderoli: Il nuova Patto del Nazareno è già nei fatti

Calderoli: Il nuova Patto del Nazareno è già nei fatti

"I due si apprestano ad adottare il proporzionale per poi andare al governo insieme"

Gotor: L'autocritica di Renzi sembra quella di Fonzie

Gotor: L'autocritica di Renzi sembra quella di Fonzie

L'attacco dell'esponente della minoranza PD

Mps, Monti: Rinuncio a spiegare a Renzi, l'ho fatto tante volte

Mps, Monti: Rinuncio a spiegare a Renzi, l'ho fatto tante volte

Quando era premier non diede aiuti finanziari alle banche italiane