Mercoledì 28 Settembre 2016 - 14:15

Campidoglio, Raggi: Nomi assessori arriveranno in settimana

"Abbiamo una Ragioneria che funziona benissimo, la delega al bilancio al momento è mia"

Campidoglio, Raggi: Nomi assessori arriveranno in settimana

"I nomi degli assessori arriveranno in settimana. Ho spacchettato le deleghe come da mia idea iniziale, perché la riorganizzazione delle partecipate deve essere gestita autonomamente da bilancio e patrimonio. Quando arriveranno i nomi ve li comunicherò". La sindaca di Roma Virginia Raggi rassicura così i giornalisti a margine della Goobal win conference. "Abbiamo una Ragioneria che funziona benissimo, la delega al bilancio al momento è mia. Abbiamo un presidente di commissione che sta lavorando e quindi stiamo lavorando sul bilancio", prosegue. 

A chi le chiedeva se assicura che uno degli assessori sarà donna Raggi risponde: "Ancora quote rosa? Io non assicuro nulla, io punto alla qualità". Perché non comunico la rosa dei nomi? "Non la rendo nota perché ci sono persone che probabilmente  non intendono comunicare al momento la loro disponibilità", dice Raggi ai cronisti.

Per la deputata 5 stelle Roberta Lombardi il M5S a Roma e la Raggi andrebbero su binari diversi e paralleli? "Chiedetelo alla Lombardi", ribatte la sindaca.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Arriva via libera ai nuovi voucher, Mdp lascia la commissione

Arriva via libera ai nuovi voucher e la maggioranza si spacca

Prevista l'introduzione di un libretto famiglia per i lavoretti domestici

G7, flash mob per chiedere ai leader di 'aprire le orecchie'

Gli attivisti del Gcap Italia stanno protestando indossando delle grandi orecchie marroni

G7, vertice parla dei migranti anche con i Paesi africani

G7, vertice allargato anche ai Paesi africani

Il premier Gentiloni: Serve partnership a tutto campo con l'Africa

Voucher, Finocchiaro: Sono stati cancellati e non torneranno

Voucher, Finocchiaro: Sono stati cancellati e non torneranno

La ministra per i rapporti con il Parlamento rassicura sui paletti per il lavoro occasionale