Giovedì 06 Ottobre 2016 - 15:15

Campidoglio, Raggi: Le difficoltà ci hanno aiutato a crescere

La sindaca presenta oggi i due nuovi assessori

Campidoglio, Raggi: Le difficoltà ci hanno aiutato a crescere

"Le difficoltà ci hanno aiutato a crescere. Le difficoltà o abbattono o aiutano a crescere. In questi tre mesi abbiamo avuto modo di crescere, di rafforzare il gruppo e di imparare. Nessuno di noi aveva mai fatto questo prima d'ora, ma lo stiamo affrontando con determinazione e consapevolezza". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, intervenendo in Consiglio comunale. Raggi oggi presenta i due nuovi assessori, Colomban e Mazzillo

LEGGI ANCHE Roma, nuovo assessore Mazzillo: Debito finanziario da 1,2 miliardi

Massimo Colomban, imprenditore trevigiano, è il nuovo assessore alle Partecipate.  E' il fondatore di Permasteelisa, leader mondiale negli involucri delle più alte torri ed architetture monumentali edificate nel mondo negli ultimi 15 anni, dalla Sydney Opera House al Guggenheim di Bilbao.

Andrea Mazzillo, commercialista, professore universitario a Tor Vergata ed esperto di finanza locale, è invece il nuovo assessore al Bilancio. E' un dipendente in aspettativa di Equitalia e ha rivestito il ruolo di capo staff della sindaca.

LEGGI ANCHE 'Campidoglio, Mazzillo è il nuovo assessore al Bilancio'

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Tajani: No a 'shopping' dell'asilo, richiesta sia europea

Migranti, Tajani: No a 'shopping' dell'asilo, richiesta sia europea

"L'Ue deve fare la sua parte e vigilare sul rispetto delle quote"

Rai, bocciato il 'Piano informazione' di Dall'Orto. Messa lascia la riunione del Cda

Rai, bocciato Piano informazione del dg Campo Dall'Orto

Il consigliere Messa ha deciso di abbandonare l'incontro: "E' venuta meno la fiducia nell'operato del direttore generale"

Roma, morta la 16enne travolta da un taxi a San Giovanni

Roma, morta la 16enne travolta da un taxi a San Giovanni

La giovane era stata investita sabato scorso

Mattarella: Ricordo Falcone non sia rituale, mafia si può battere

Mattarella: Ricordo Falcone non sia rituale, mafia si può battere

Il presidente intervenuto in occasione della commemorazione del venticinquennale della strage di Capaci